in

I migliori programmi per le videochiamate

Oggi ci occupiamo di programmi per fare videochiamate online. Esistono moltissimi applicativi, ma pochi sono validi e affidabili. Molti di essi, infatti, non sfruttano bene la banda Internet, richiedendo una velocità di connessione che in Italia ancora non abbiamo. Oggi vi elencherò quindi le migliori alternative che sono a disposizione di tutti gratis!

Premessa: tutti questi programmi, e app, sono stati da me personalmente testati, con una connessione internet compresa tra i 4 e i 9 Mbps di velocità!

Una connessione piuttosto lenta insomma 🙂

Come fare una buona videochiamata

Ci occorre

  • Un dispositivo PC/Smartphone/Tablet
  • Una connessione ad internet
  • Un programma per fare le videochiamate

Il vostro PC dovrà essere dotato di una buona webcam, e di un buon microfono. Non tutti i computer possiedono questi strumenti integrati. Nel caso non abbiate una webcam, oppure un microfono, vi consigliamo di catapultarvi su Amazon alla ricerca di un buon microfono e di una buona webcam!

Per videochiamare potete sfruttare anche il microfono integrato nelle vostre cuffie, se il vostro PC dispone di un jack audio che funziona sia da output per l’audio, sia da input per il microfono. Se possedete un computer acquistato negli ultimi anni, non avrete problemi di questo genere.

Se non avete a disposizione una buona connessione WiFi, potete sfruttare anche la funzionalità hotspot dei vostri smartphone, per avere un altro punto di accesso ad Internet. Avrete sicuramente molti giga sul telefono con la vostra offerta, e una videochiamata consumerà al massimo 2 giga (circa) per ogni ora di videochiamata. Inoltre, sfruttando la connessione 4G, avrete una connessione quasi sempre più veloce del WiFi di casa.

Ora possiamo occuparci di quale programma utilizzare, per videochiamare tutte le persone che vogliamo!

Skype – per vedersi con gli amici

Inizio un po’ scontato, ma non troppo. In tempi abbastanza recenti è stato considerato da tutti il male assoluto, ma la nuova versione di Skype, per Windows 10, è molto sicura ed affidabile. L’ottimizzazione fatta con gli ultimi aggiornamenti, da mamma Microsoft, ha permesso di alzare il livello di qualità delle chiamate, anche se non avete a disposizione una connessione veloce. Perfetta quindi per le videochiamate da 2 a 6 persone circa: se ci si spinge oltre, Skype va un po’ in crisi mistica. La funzione di condivisione dello schermo vi permette di condividere contenuti audio e video dal vostro computer, al computer dei vostri amici. Oltre alla versione per PC, anche le app per IOS e Android non si comportano male, anche se vedremo tra poco altre alternative per queste piattaforme.

Microsoft Teams – per decine o centinaia di persone

Continuiamo rimanendo un attimo in casa Microsoft, citando Microsoft Teams. Questo programma è molto famoso tra le aziende che usano le suite Microsoft, ed è usato anche dalle università. Questo perché permette di gestire facilmente una videochiamata a cui devono partecipare anche centinaia di persone. Sappiate, quindi, che il vostro capo ha la soluzione per farvi partecipare anche alle riunioni dal vostro divano di casa!

Per facile gestione intendo gestione a livello di software. Dovrete essere voi a gestire il lato umano del centinaio di persone 😝

‎Microsoft Teams
Price: Free
Microsoft Teams
Price: Free

Google Hangouts – il più leggero

Un altra alternativa che si può usare soltanto sfruttando un semplice browser web, tramite un’estensione, è Google Hangouts. Esso offre tutte le funzionalità di cui avrete bisogno, compreso lo screen sharing. Si tratta di un applicativo piuttosto datato e non molto più supportato da Google, però vi può tornare utile se non avete un PC molto performante, al fine di evitare lag ed impuntamenti durante la vostra videochiamata!

‎Hangouts
Price: Free
Hangouts
Price: Free

Discord – il più completo

Discord è una piattaforma famosissima tra i videogiocatori. Nasce con il tentativo di offrire le stesse funzionalità di TeamSpeak, ma gratuitamente, e ad un livello superiore.

Creare un server? 😨 Sì! Per poter chiacchierare in compagnia con i vostri amici quello che farete è creare un server. Non preoccupatevi: è facile, e sarete guidati dal programma stesso una volta che lo avrete installato! Dal punto di vista pratico, è quasi come creare un gruppo su WhatsApp. In questo “gruppo” avrete a disposizione una chat dove potete mandarvi tutti i file che desiderate: video, foto, documenti, ecc. E creare varie stanze di comunicazione. Intendo dire che, all’interno del gruppo, ci possono essere più chiamate in contemporanea, in modo distinto. Questo significa che alcune persone possono entrare in una chiamata, perché magari stanno guardando un film assieme, mentre altre possono entrare in un altra chiamata per giocare a Fortnite. Oppure tutti possono partecipare alla stessa chiamata per ascoltare la musica! Questi sono solo alcuni semplici esempi!

La presenza dei “plugin” (cioè delle “estensioni”) vi permette di fare molte cose carine, come: mettere musica in sottofondo da Spotify o da YouTube, inserire dei bot che lanciano dei dadi per giocare a D&D tutti assieme, eccetera eccetera. Questa è davvero il programma più completo, perché avrete a disposizione anche l’app per IOS e Android, da cui potrete fare le stesse cose che da PC!

Infine c’è una modalità “Stream” utile per poter streammare un videogioco, oppure per guardare tutti assieme un film, da un unico schermo, evitando di doversi sincronizzare tutti quanti durante la visione!

Google Duo – per i dispositivi Android

Se invece cercate un app che funzioni meglio delle videochiamate WhatsApp, vi basterà scaricare dallo store Google Duo! Un applicazione molto recente, anche se non di particolare successo, ma che fa egregiamente il suo lavoro. Dispone di pochissime funzioni, ma avrete una qualità video e audio ai massimi livelli, anche con una connessione instabile come quella 3G/4G! Su Android non avete nulla di meglio a disposizione!

Apple Facetime

Se invece tu, e i tuoi amici, siete fan della mela morsicata, ovviamente userete Facetime. Superiore a tutti quelli sopracitati, per qualità audio e video delle chiamate, è il metodo universale, di videoconferenza, per gli utenti dell’ecosistema Apple. Anche se alla videochiamata parteciperanno più di una decina di persone, non avrete alcun tipo di problema: è un applicazione che sfrutta molto l’hardware dei server Apple, e non consuma i vostri poveri iPhone, iPad e Mac, non prosciugandovi banda Internet e batteria!

‎FaceTime
Price: Free

Il migliore – Lo sapete voi!

Non esiste un programma che sia meglio dell’altro! Dipende dalle vostre esigenze 🙂

Speriamo di avervi fornito quello tutto che cercavate! Se ci siamo dimenticati qualcosa, come al solito, vi aspettiamo qui sotto nei commenti 😜

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

e3 main vzpprk scaled

Anche E3, Google I/O 2020, F8 ed altri eventi cancellati per Covid-19

1620px Bill og Melinda Gates 2009 06 03 bilde 01

Bill Gates non è più l’AD di Microsoft, il titolo perde il 3%