in

Cerchi un operatore per il tuo smartphone?

Sei stufo del tuo attuale operatore di telefonia mobile? Devi farti una nuova SIM? Noi di PcGenius abbiamo analizzato, studiato, cercato e comparato per te i vari operatori rete mobile in Italia e abbiamo preparato degli articoli d’approfondimento su ognuno di loro (o almeno dei principali).

Cos’è una offerta di WinBack?

Prima che tu parta devi sapere che esistono le offerte di WinBack, dette anche di Operator Attack: una offerta WinBack è un’offerta che viene proposta in modo mirato ad alcuni specifici clienti. Gli interessati potranno attivare l’offerta a cui sono interessati solo se allo stato attuale sono clienti di un particolare gestore telefonico. I metodi di attivazione sono:

  • Online: l’utente si preoccupa dell’attivazione o portabilità manualmente
  • MNP: l’utente contatterà un operatore tramite call center, sarà l’operatore a preparare il necessario per l’attivazione della nuova offerta
  • Negozio Fisico: l’utente si recherà in un negozio fisico del nuovo operatore dove poter attivare la nuova offerta a cui è interessato

Quali sono i costi a cui vado incontro se cambio operatore?

  • Costo di recesso anticipato / penale
  • Rate mancanti da pagare
  • Costo di attivazione della nuova offerta

Se disdici prima di quanto stipulato puoi andare incontro a penali

Le offerte in abbonamento o con impegno contrattuale hanno dei costi di disattivazione (le penali per intenderci) da sostenere nel caso in cui decidessimo di cambiare operatore o di recedere prima di quanto preventivato. I costi sono variabili ma devono essere coerenti con il costo mensile sostenuto.

Disdire un contratto con smartphone o accessorio a rate non svincola dal pagamento del bene acquistato o noleggiato in comodato d’uso

Se decidiamo di abbandonare il nostro operatore mentre stiamo pagando uno smartphone, un accessorio o un servizio che era soggetto a pagamento rateale potremo decidere di pagare ciò che dobbiamo in un unica soluzione o di chiedere all’operatore di mantenere attivo il pagamento mensile delle rate residue.

Praticamente tutte le offerte hanno un costo di attivazione da sostenere, il quale se scontato può vincolare l’utente all’operatore per un periodo massimo di 24 mesi

Da tenere sempre in considerazione che le offerte mobili hanno sempre un costo di attivazione, molte volte è variabile, può essere gratuito o può essere scontato anche sulla base di un impegno contrattuale: di solito costa dal singolo euro a 10€ fino ad arrivare ai 49€ per alcuni operatori. Quando il costo è eccessivo si può pensare ad una triangolazione dell’operatore (cioè entrare in A, passando per B dato che C è sfavorito dalle offerte WinBack di A) ma solitamente un costo di attivazione alto è presente solo per vincolare per 12 o 24 mesi un cliente, la penale infatti è proprio la restituzione dello sconto di attivazione di cui ha usufruito..

I vari operatori

Abbiamo preparato dei piccoli articoli sui vari operatori di rete mobile operanti in Italia, dentro trovi delle informazioni utili per ricevere assistente, le principali offerte attivabile da tutti e anche quelle che speciali per chi proviene da un singolo operatore.

tim debutto in estate per operatore low cost kena v4 284860 1280x720 jqikzf
Tim
windtre
WindTre
kenamobile
Kena (di Tim)
verymobile
VeryMobile (di WindTre)
0180 OpenGraph Homepage 696x365 ccveq9
Vodafone
Iliad logo ozhfi0
Iliad
homobile sim 720 ntivvi
HoMobile (di Vodafone)

Potrebbe tornarti utile sapere che…

Se dovessi avere dei dubbi o dei problemi con il tuo operatore ricordati di far valere i tuoi diritti. Prima di minacciare cause civili o penali in tribunale è possibile passare per Concilia Web la piattaforma di Conciliazione civile che mette in contatto l’utente privato (tu) e l’operatore telefonico. Il servizio è gratuito ed è gestito dalla sede Co.Re.Com della regione di residenza dell’utente.

In Italia è Agcom l’ente garante per le telecomunicazioni. Agcom tutela i diritti di tutte le parti, può avviare controlli e multare le compagnie. Se un operatore pensa di essere parte lesa in un provvedimento del Garante può impugnare la sentenza e chiedere un ricorso presso il TAR del Lazio e nel caso in cui fosse rigettato anche al Consiglio di Stato come ultima istanza.

Infine è importante che tu sappia che la tua offerta vale, così come è stata formulata per intero, solo nel territorio nazionale italiano. Quando esci dai confini di stato ed entri in un paese confinante o quando viaggi all’estero potrai continuare a chiamare, messaggiare e navigare con un costo contenuto, tramite agevolazioni se rimani dentro lo Spazio Economico Europeo, o extra soglie se navighi in una paese “Extra-UE”. Questo tipo di trattamento si chiama Roaming.

Trasparenza Tariffaria

La trasparenza tariffaria è l’elenco di tutte le offerte sottoscrivili e non, aggiornato dagli operatori stessi con regolarità e costanza. Rispetto alle offerte commercializzate sul sito ciò che è scritto sulla trasparenza tariffaria fa fede, ha valore legale e andrebbe sempre consultato per evitare problemi di ogni genere con l’operatore.

Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2020

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
qksn 8xcxwq kbdtgp

Roaming: tutto quello che c’è da sapere [aggiornato al 2020]

horhcnqsxnq h26nok

Cosa ci dovremmo aspettare nel 2020?