in

Tutto quello che c’è da sapere su Disney+

Disney+ è quel servizio che potrebbe veramente far tremare le gambe ai colossi dello streaming come Apple TV+, Netflix e simili. Con un catalogo immenso ad un costo contenuto, Disney, potrebbe veramente avere il coltello dalla parte del manico.


L’enorme catalogo di Disney+

Parliamo di circa 500 film e 7500 episodi a cui bisogna appena aggiungere le produzioni originale attualmente in fase di creazione. Il Catalogo includerà tutto ciò che è stato prodotto da o per Disney, Pixar, Marvel, StarWars e National Geographic. I contenuti saranno in esclusiva e quindi rimossi dai cataloghi dei servizi concorrenti. É veramente tantissimo materiale, sarà questo l’asso nella manica di Disney+?

Data di Uscita e Prezzi

Disney+ sarà disponibile in Italia dal 31 Marzo 2020 ma al momento non sappiamo molto altro. Il prezzo che dovremo pagare ancora non è noto ma se rimarrà come negli Stati Uniti, a parità di conversione (1:1) potremmo aspettarci una formula di abbonamento mensile da 6.99€ e una annuale da 69.99€. Non appena avremo maggiori informazioni aggiorneremo subito l’articolo!

- Annuncio Sponsorizzato -

Streaming di altissima qualità incluso nel prezzo

Quello che però è sicuro è che Disney+ trasmetterà al massimo della qualità possibile. L’abbonamento includerà lo streaming 4k HDR10, l’audio Dolby Digital e Dolby Atmos senza rincari nel prezzo. Non ci sono informazioni sul numero di schermi ma le indiscrezioni parlano di un unico piano multischermo.

Quindi cosa ci attende su Disney+?

Oltre al catalogo di cui parlavamo prima ci saranno anche moltissime produzioni originali, già pronte e non. Vale la pena citare il titolo in lingua originale di alcune novità come:

  • The Imagineering Story
  • High School Musical The Series
  • Lady And The Tramp
  • Forky Ask a Question
  • Noelle
  • Encore!
  • The Mandalorian!

e veramente molto altro!

Dove si potrà guardare Disney+?

Teoricamente dovremmo riuscire a guardare Disney+ praticamente ovunque senza grossi problemi.

Non dovremmo avere grossi problemi ad accedere a Disney+. La lista dei dispositivi compatibili è veramente lunga, si parte dai computer, dagli smartphone e dai tablet e si arriva alle SmartTv, alle Console come PS4, Xbox One, Switch, a ChromeCast, dispositivi Amazon e chissà mai, magari anche ad altri Android Box e ai decoder Sky Q, ma queste ovviamente sono solo indiscrezioni.

Se vuoi rimanere aggiornato

Se le informazioni dovessero cambiare cercheremo di aggiornare quanto prima il contenuto di questo articolo. In ogni caso puoi rimanere informato in primis sul sito ufficiale di Disney+ che al momento permette l’iscrizione ad una newsletter informativa.

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...