Waterfox la migliore alternativa a Firefox

Uno dei browser più conosciuti e utilizzati è sicuramente Mozilla Firefox, come forse saprete Firefox è open sourse e recentemente è stata sviluppata una versione modificata di Firefox, Waterfox.

Waterfox come dicevamo è una versione ottimizzata di firefox fatta per poter funzionare a 64 bit, quindi i possessori di sistemi a 64 bit noteranno un sensibile miglioramento, ed è questo che rende Waterfox la migliore alternativa a Firefox , in più waterfox può essere installato su un installazione di Firefox, ne mantiene la compatibilità per estensioni e plugin, e comunque le impostazione di Waterfox e Firefox sono diverse e divise, ma in caso di disinstallazione bisogna lasciare inalterate le preferenze, altrimenti le impostazioni di entrambi i browser andranno perse.

[Tweet “Internet è come un immenso magazzino (di informazioni), ma non può costituire di per sé la memoria cit. Umberto Eco”]

Waterfox è disponibile solo per Windows ma probabilmente verranno rilasciati dei porting. L’unica pecca è la sola presenza della lingua inglese, per risolvere questo problema seguite questa procedura:

  • Scaricata la traduzione da qui: download.cdn.mozilla.net/pub/mozilla.org/firefox/releases/32.0.4/win32/xpi/it.xpi sostituendo 18.0.1 con la versione installata di Waterfox.
  • Una volta scaricato il file, installatelo sul computer
  • Avviate Waterfox e digitate nel campo dell’url about:config e promettete di fare attenzione 🙂
  • Cercate la variabile general.useragent.locale
  • Modificatene il valore in it-IT
  • Riavviate il browser, che da ora sarà in italiano

Se siete interessati a Waterfox, lo trovate qui.

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments