in

Foto modificata? Ecco come smascherare i falsi

Oggigiorno esistono molti programmi che permettono di modificare le proprie foto. Che si vada dal semplice ritocco ad un completo makeup, non è sempre semplice distinguere un’immagine ben ritoccata dalla sua versione originale.

Foto modificata o originale, questo è il dilemma, vuoi risolverlo? Segui questa guida.

- Annuncio Sponsorizzato -

Il problema

Su Internet ci troviamo davanti a centinaia di foto ogni giorno, foto di cose, di oggetti, ma anche e sopratutto di persone, che normalmente si presentano con un fisico mozzafiato, scolpito e perfetto, come se fossero tutti modelli o modelle, ma è davvero così?

La risposta come potrai pensare è no, molte foto delle celebrità che adoriamo e idolatriamo ogni giorno risultano contraffatte, corrette, aggiustate per far apparire la persona fotografata molto più bella e perfetta di quanto sia in realtà.

Per sfuggire a questo tipo di inganno bisogna capire quali sono le foto contraffatte, in questo articolo non ti insegnerò a riconoscerle a prima vista, perché sarebbe impossibile, ma ad analizzare una foto di tuo interesse e capirne la genuinità. 

Come si fa?

Puoi optare per due opzioni, una a pagamento, usando il noto programma Photoshop, della Adobe, oppure un tool gratuito chiamato JPEGsnoop.

In questo tutorial vedremo il metodo gratuito, in modo che tutti possano seguire il tutorial. JPEGsnoop è disponibile solo con Windows, ed è scaricabile da qui.

[Tweet “La cosa più difficile in fotografia è rimanere semplici. cit. Anne Geddes”]

Ecco come scoprire una foto modificata

Una volta installato il programma possiamo iniziare a smascherare la truffa.

  1. Scarica il programma
  2. Il file scaricato è un file zip, al momento (17/9/13) la versione è la 1.6.1 e risulta essere compatibile con Windows 8.
  3. Apri il file .exe
  4. Vai su “File–> Open Image” e scegli la foto che vuoi controllare
  5. Il programma in qualche secondo analizzerà la foto e restituirà delle righe, che sono le informazioni che ogni immagine ha dentro di se.
  6. Per vedere se la foto è stata modificata vai fino al fondo del testo e troverai delle righe simili a queste:

Based on the analysis of compression characteristics and EXIF metadata:

ASSESSMENT: Class 3 – Image has high probability of being original

La prima ti avverte che il risultato si basa su delle caratteristiche di compressione dell’immagine e su metadata “EXIF”, la seconda assegnerà una classe alla foto,

Classe 1: foto completamente modificata

Classe 2: Foto quasi interamente modificata

Classe 3: Foto molto probabilmente originale

In base al tipo di classe segnalataci dal programma siamo dunque in grado di capire l’originalità o il livello di compromissione della foto in nostro possesso.

Conosci qualche altro metodo per sfatare foto modificate? Diccelo nei commenti!

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...