in

Scuola: come affrontarla al meglio

A breve inizia la scuola, un nuovo anno scolastico tra i banchi della classe alla ricerca della sopravvivenza e della tanto agognata promozione. Per affrontare questa avventura per il meglio senza impazzire la tecnologia potrebbe aiutarti, ecco come.

Per affrontare l’anno scolastico al meglio ho pensato di suddividere l’articolo in più sezioni. Partiremo dal registro dei voti, ai compiti per casa ed alla reperibilità e alla gestione degli appunti, in più vedremo dove trovare lezioni interattive con TED.


Sei in ritardo con i libri di scuola? Ordinali con Amazon:

Libri Scolastici – Ordinali con il 15% di sconto -> http://amzn.to/2bZW80Q


 

Registro dei Voti

Eh già, tutti a dire che la scuola premia per merito, sarà anche vero, però la verità dei fatti è che alla fine conta solo il voto, un freddo numero su un ancor più freddo registro.

Di app per tenere conto dei voti ce ne sono, dal computer potremmo fare un foglio excel e gestire la media, ma dato che ci piacciono le soluzioni smart e portatili andiamo a vedere un po’ di applicazioni utili.

Diario Smart
Price: Free+

Gestione Appunti e Reperibilità

Nel mondo Wikipedia è considerata una delle fonti più attendibili dove reperire informazioni, e dato ancor più importante, non si ha paura di citare il fatidico wikipedia.org nelle fonti delle proprie ricerche scolastiche e tesine universitarie.

Se Wikipedia non basta, passa alla sezione successiva per scoprire TED, non te ne pentirai ;D

Vuoi prendere appunti? Usa Evernote, ne abbiamo già parlato qui ;D

Evernote
Price: Free+

TED, la fonte di conoscenza

Per chi fosse interessato a scoprire qualcosa di nuovo ecco TED, un alternativa a Youtube dedicata agli studenti, ne parleremo in un altro articolo più approfondito.

Il link per visitare TED è questo qui.

 

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...