in

Samsung presenta S10 Lite e Note 10 Lite

 Samsung, al CES di Las Vegas, ha presentato 2 nuovi terminali che vanno ad allargare la famiglia dei telefoni top di gamma.

Essi, infatti, non sono da considerarsi dei telefoni di fascia media. Samsung ha voluto stare al passo con i tempi, e montare l’ultimissimo processore Snapdragon 855, sia su S10 Lite che su Note 10 Lite. Vantano inoltre una batteria maggiorata, che arriva a ben 4500 mAh, che dovrebbe garantire più autonomia rispetto ai precedenti modelli.

Nuovi anche i comparti fotografici, con una lente che arriva fino a 48 megapixel, affiancati da obiettivi grandangolari e per le foto macro. A cosa serve lanciare adesso 2 dispositivi del genere? Sinceramente credo per immettere qualcosa per prima nel mercato in questo 2020. Il perché, invece, credo stia nella volontà di mettere 2 smartphone che sono praticamente top gamma, ma basati su progetti dell’anno scorso, ad un prezzo di lancio già conveniente.

Sappiamo tutti che dopo poco tempo anch’essi saranno destinati alla svalutazione. Sarà quindi il tempo a dirci in che fascia di mercato si posizioneranno. Non ci resta altro che aspettare.

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

2020 01 05 samsung microled modulare 01 tandgq

CES 2020: Samsung presenta la sua tv modulare

visual studio lyahyl

Come ottenere gratuitamente Microsoft Visual Studio e 100$ di credito Azure