Hai una connessione lenta ma paghi per andare ad alta velocità? Non preoccuparti tramite questo articolo ti mostrerò come rimediare all’internet lento in maniera definitiva. Mettiamo il turbo alla tua connessione.

Che brutta situazione avere una connessione lenta, vero? Risolvere questo problema non è difficile, ma la soluzione potrebbe essere piuttosto lunga.

Per semplicità ho diviso la guida in tre parti, comprensione, risoluzione e analisi.

Trucchetto rapido, velocizza un internet lento, con Speedify, ecco qui l’articolo.

Comprensione

Questa è la prima parte del tutorial, prima di risolvere qualcosa, il problema va compreso.

Contratto

Iniziamo analizzando la nostra copertura, se la nostra zona è coperta dalla tecnologia ADSL possiamo avere al massimo 20mbps, con la fibra classica possiamo arrivare a 100mbps, con delle nuove tecnologie ancora piuttosto limitate possiamo arrivare a 300mbps e 1gbps.

Copertura

Per verificare la nostra copertura, basta andare sul sito del nostro operatore recandosi poi nella pagina adibita allo scopo, inserendo poi il nostro indirizzo abitativo o l’indirizzo di una abitazione da controllare, se vogliamo più dettagli possiamo mettere anche il numero di telefono fisso.

Velocità Reale

Una volta compresa la velocità teorica, possiamo alla analisi del contratto di linea, per farlo basta guardare una bolletta o chiedere informazioni al supporto clienti del nostro operatore.

Il prossimo passo è l’analisi della nostra velocità reale.

Leggi anche:  Naviga gratis con il social wifi

Prima guardiamo la velocità a cui si allinea il modem, basta accedere all’ip del modem (si vede sulla confezione, sul dispositivo o da computer, digitando sul prompt dei comandi “ipconfig” e guardando l’ip vicino a gateway predefinito sulla scheda di rete wifi o ethernet).

Infine tramite Fast o SpeedTest, avviamo dei test sulla velocità di download e upload

  • Fast -> è uno strumento realizzato da netflix per misurare la velocità in download
  • SpeedTest -> è realizzato da ookla e misura ping, velocità in download e upload

Risoluzione

Ottimizzare il proprio pc

Se vuoi mandare a quel paese una connessione lenta, la prima cosa da fare è ottimizzare il proprio pc, tramite il mitico Advance System Care.

Il programma della Iobit, nella sua versione gratuita, include anche Internet Booster uno strumento che controlla la configurazione tcp/ip, le impostazione di chrome, firefox, opera e anche Edge.

Verificare l’impianto

Ricordati che un impianto configurato male può causare seri problemi sia alla velocità e alla stabilità di internet, sia alla qualità delle chiamate. Controllo che l’impianto sia a norma e che rispetti tutti gli standard più recenti, inoltre controlla che ogni presa telefonica abbia un doppino telefonico e che ci siano attaccati sia i modem che tutti i cordless e fissi di casa.

Call Center / Supporto

Se ancora il problema non si è risolto, non rimane che chiamare il call center, prima di farlo scarica lo speedtest della AgCom, l’autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni italiana.

Leggi anche:  Betty: quando gli assistenti virtuali raggiungo Ubuntu

Una volta effettuato lo speedtest tramite il software della AgCom e constatato che i miglioramenti non ci sono stati, o che rimani sotto il minimo contrattuale, fai pure la chiamata all callcenter, ricorda però che, il minimo contrattuale:

  • ADSL 7 Mega: 2,1mbps in download, 300kbps in upload
  • ADSL 20 Mega: 7,2mbps in download, 704kbps in upload
  • Fibra 30 Mega: 21mbps in download, 1,2mbps in upload
  • Fibra 100 Mega: 60mbps in download, 6mpbs in upload

Dati TIM, verifica quello degli altri operatori qui.

Se l’operatore non risolve il problema, neanche dopo ripetuti tentativi e operazioni sulla linea, puoi provare a rivolgerti al Co.Re.Com della tua Regione.

Analisi

Alla fine di ogni procedura che ti ho mostrato nella fase precedente, e/o alla fine di tutte le procedure ti consiglio di analizzare le prestazioni della tua rete.

Per farlo al meglio, ti consiglio di ripetere i test con SpeedTest, ma anche di analizzare la qualità della linea su PingTest.

Visitabile qui, PingTest ti permette di verificare la qualità della tua connessione, il test è utile perchè potrebbe dimostrare perchè il tuo internet è lento. L’analisi comprende ping, jitter e packetloss, sommati a velocità di download e upload avrai un analisi completa della tua linea.

Una valutazione superiore alla “C” è sufficiente. La A ovviamente rasenta la perfezione.