in

MWC 2018: cosa ci aspetta?

Manca ormai davvero pochissimo al MWC 2018 di Barcellona! Non sai in che lingua sto parlando? Seguimi nelle prossime righe per scoprire tutte le novità che verranno presentate alla fiera, già a partire da questo weekend!

Cos’è il MWC?

Il MWC, acronimo di Mobile World Congress, è la fiera di telefonia (e non solo, sopratutto negli ultimi anni) più importante al mondo, dove molte aziende, tra cui Samsung ed LG, ogni anno presentano i loro nuovi smartphone per l’anno appena iniziato. Infatti si svolge sempre in questo periodo di fine febbraio/inizio marzo.

- Annuncio Sponsorizzato -

Cosa dobbiamo aspettarci?

Le novità preannunciate quest’anno non sono moltissime: possiamo dire “poche ma buone”.
Il vero boom sarà alle 17, quando Samsung presenterà il nuovo Galaxy S9.

Non ci resta che scoprire, come anticipavo, dato che non sono gli unici, cosa avranno da svelare i principali competitor!


SAMSUNG

Anche quest’anno S9 verrà presentato probabilmente in 2 varianti: quella “base” e quella “plus”.
Sono moltissimi i rumors trapelati fino ad oggi: ci svelano 2 importanti anticipazioni:

  1. La prima riguarda il prezzo: Samsung non si risparmierà con i vostri portafogli, vi chiederà di sborsare per l’acquisto un prezzo attorno ai 1000€, in perfetto “Apple Style”. Un prezzo quindi maggiorato, rispetto al precedente S8, ma che sicuramente calerà di lì a poco per l’effetto dello “street price”: ovvero, nei principali marketplace online, come Amazon.it, vedremo un taglio netto di prezzo già dopo i primi mesi di vendita, come sempre è accaduto. Quindi prima di valutarne l’acquisto, attendete un attimo!
  2. La seconda anticipazione potrebbe interessare la fotocamera: infatti, oltre a differenziarsi in batteria e display, i due modelli in questione monteranno 2 fotocamere diverse, ovvero una singola su “S9 base” ed una doppia su “S9 plus”.

Non vi resta quindi che rimanere connessi a PcGenius per ricevere subito tutte le novità!

LG 

LG dovrebbe presentare il suo G7, ma non è così sicuro, in quanto non è stato ancora svelato nessun appuntamento ufficiale a riguardo durante la fiera. Quello che è certo, invece, sarà la presenza di una versione rivisitata del famoso LG v30. 

Huawei

La casa cinese decide di non presentare i suoi nuovi P10 e P10 lite nel corso della fiera, ma di posticiparli verso fine marzo. Probabilmente vogliono prima vedere cosa combinano i loro competitor! Al loro posto, saranno svelati altri dispositivi di fascia media, e un nuovo tablet Android: si, ancora esistono! 

ASUS

Essa porterà in terra Catalana tutta la linea dei suoi nuovissimi Zenfone 5. Non è certo se verranno conservate tutte le solite varianti, come per le serie precedenti, oppure se ne saranno svelate di nuove. Mi spiego meglio: Asus porta il suo top di gamma, accompagnato da una serie di dispositivi simili che però hanno diversi focus: ad esempio ci sarà un modello con una batteria molto capiente, oppure un altro modello con una fotocamera particolare, ecc…

Nokia

Per quei pochi che ancora sperano in questa azienda…
Bene, forse è meglio che cambino idea finalmente!
Si preannuncia una presentazione di soli “base di gamma”, ovvero smartphone che costeranno sui 50/100€ e che non avranno nulla di particolare. Nel 2018 non capisco più il senso dei “telefoni muletto”, perché con un solo centinaio di euro in più ci si può mettere in tasca un dispositivo con il quadruplo delle prestazioni! Staremo a vedere: sono curioso di vedere come li proporranno al mercato!

Sony

Che cerca di ripetere il successo avuto con la serie Z, poi morta all’improvviso, presenterà anch’essa il suo nuovo top di gamma. Speriamo cambi qualcosa, perché le serie precedenti non hanno mai eccelso in qualche ambito e dunque non hanno fatto breccia tra i recensori e tra la gente!

Xiaomi

Che ormai ci abitua al lusso a prezzi ridottissimi, sarà presente in una delle sue prime apparizioni a fiere del genere. Sicuramente non si concentrerà solo sulla telefonia, ma anche su tutto il resto del mondo tech.


Per sapere tutte le novità di questo #MWC2018 tenete d’occhio le nostre pagine e tutti i nostri social che trovate linkati su questa pagina! Vi aspetto nei commenti con le vostre considerazioni! Alla prossima!

 

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...