in

PartiQ il programma per fare feste da urlo!

Ogni volta che faccio una festa, che sia di compleanno o no, e mettevo musica mi sono sempre ritrovato con gli ospiti che mettevano le mani sul computer per cambiare musica, per saltare una data canzone o per metterne una specifica, ma ora ho trovato un programma o meglio una app fantastica che ha rivoluzionato il mio modo di fare festa, ovviamente è completamente gratuito, stiamo parlando di PartiQ.

 [Aggiornamento]: Spotify ha cessato il supporto ad applicazioni esterne e bloccato le app che usano le api come PartiQ.

- Annuncio Sponsorizzato -

Sulla pagina ufficiale di PartiQ il team di sviluppo ha rilasciato questa dichiarazione:

Un rapido aggiornamento ora che Spotify ha iniziato a eliminare tutte le applicazioni di terze parti.

Al momento non è possibile utilizzare PartiQ al di fuori di Spotify. Altri utenti hanno eseguito il downgrade a una versione precedente di Spotify per ripetere nuovamente PartiQ.

La nostra ambizione è quella di sviluppare una versione stand-alone, ma al momento non abbiamo tempi o piani su come finanziare lo sviluppo.

Saluti // Team PartiQ

Il grande dilemma della musica durante le feste

Dopo aver cercato in lungo e in largo un programma decente per controllare in remoto Spotify sono arrivato ad un altra soluzione: ‘e se gli invitati potessero scegliere la canzone che vogliono ascoltare senza toccare il computer’, la soluzione che risponde proprio a questa domanda è PartiQ.

Come funziona PartiQ?

Il funzionamento della app è molto semplice, non va installata ma aggiunta in quanto è un app di Spotify per desktop, e funziona tramite l’invitato stesso che aggiungerà la sua canzone preferita alla coda, permettendo così di evitare la fila al computer, al jukebox o al dj.

Come si usa PartiQ?

  1. Per usare PartiQ non devi fare altro che aggiungere questa app su Spotify andando qui, per poi aprirla su Spotify
  2. Sulla schermata che ti si è aperta clicca su ‘Start new party’
  3. Ti verrà assegnato un codice che puoi vedere in alto a sinistra, il codice lo dovrai mostrare o comunque dare ai tuoi invitati.
  4. Per usare il codice dovranno andare sul sito di partiq (che è questo), ed inserire il codice nel box al centro dello schermo. (Non serve essere connessi alla stessa rete wi-fi, basta avere una connessione a internet).
  5. Una volta premuto invio o cliccato su ‘Join the party’, si potranno cercare delle canzoni che verranno messe in coda sulla schermata della app di spotify, per poi essere riprodotte dopo la canzone che è in riproduzione.
  6. EXTRA: Ti consiglio di andare su ‘Setting’ nella schermata della app per aggiungere playlist o comunque canzoni (trascinandole da sinistra verso il box) per essere riprodotte se nessuno mette canzoni in coda, altrimenti l’unica cosa che sentirai sarà il più totale silenzio.
  7. Quando la festa sarà finita dovrai andare ‘Save&Quit’ e scegliere se uscire dal party (quit party) e salvare il party come playlist (Save party as playlist).

Per le nuove decisioni di Spotify sulle applicazioni esterne non è più possibile usare o installare PartiQ.

 

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...