in ,

Come diavolo si fa a pagare su Amazon?

Finalmente il prodotto che cercavi è disponibile in offerta, uno sconto pazzesco, imperdibile. Devi procedere immediatamente. Ti rechi quindi sulla relativa pagina, clicchi su “Aggiungi al Carrello” e rimani bloccato perché non sai come pagare. La domanda del giorno è: cosa posso usare e come posso pagare su Amazon?

Link Utili:
Come funziona Amazon PrimeGaranzia su Amazon
Resi e Rimborsi su AmazonTutti i Segreti di Amazon

Molti, sbagliando, pensano che l’unico modo per pagare su Amazon sia associare all’account una carta prepagata o una carta di credito, ma in fin dei conti si può fare anche altro.

Ti interessa un metodo di pagamento specifico? Usa i link qui sotto per spostarti alla sezione di tuo interesse.

Quello che al momento non è possibile fare:

  • Pagamento a Rate
  • Pagamento con Bonifico / Assegno / Contrassegno / Finanziamento
  • Pagamento con SKRYLL / con “Paga con PayPal” / alla consegna

Paga su Amazon con una Carta

Amazon accetta le normali carte di pagamento, quindi carte di credito e di debito con circuito Visa, Visa Electron, CartaSi, PostePay, Mastercard, American Express e Maestro International. Inoltre, prendendo le dovute precauzioni per evitare blocchi in fase di acquisto, puoi optare anche per usare anche le carte virtuali.

Per associare una nuova carta al tuo account Amazon:

In Opzioni di Pagamento puoi anche scegliere di modificare o rimuovere una carta esistente. Se utilizzi una prepagata ricordati che Amazon potrebbe addebitarti momentaneamente 1€ come controllo della validità della carta che ti verrà restituito nelle prossime ore o al massimo nei giorni successivi.

Paga su Amazon in Contanti

Amazon in un certo senso ti permette anche di pagare in contanti. Non si tratta di un pagamento alla consegna ma di una opzione che ti consente di non associare alcuna carta di debito o di credito al tuo account dato che di fatto andrai ad utilizzare del credito virtuale che andrai ad aggiungere all’account che stai usando.

Per farlo, puoi usare la funzionalità Ricarica in Cassa di Amazon.

Ricarica in Cassa è un servizio offerto in collaborazione con SisalPay e LisCarica, e consiste nell’emissione di un Buono Regalo Amazon o di un accredito diretto sul tuo account di una cifra concordata con l’esercente, di solito libera, che puoi pagare esclusivamente in contanti.

Ci sono due modi per sfruttare la Ricarica in Cassa:

  • con codice a barre
  • con buono di ricarica

Ricarica in Cassa con Codice a Barre

Consiste nel mostrare all’esercente il codice a barre univoco per il tuo account che puoi trovare visitando questa pagina.

Con questa modalità di ricarica puoi scegliere un importo libero da accreditare direttamente sul tuo account senza dover inserire alcun codice. L’accredito è immediato e non richiede alcuna azione aggiuntiva oltre al pagamento.

Ricarica in Cassa con Buono di Ricarica

Consiste nel chiedere all’esercente o alla macchinetta di servizio (alcune di quelle che vendono le sigarette sono abilitate a fare anche i buoni Amazon) e richiedere l’emissione di un Buono Amazon da inserire poi manualmente, di importo pari a 10, 25, 50 o 100€ a tua scelta (le macchinette però sono limitate, di solito, a 10€ di ricarica).

Emesso il buono, dovrai andare sulla pagina Riscuoti di Amazon ed inserire il codice presente sullo scontrino che vale come prova d’acquisto in caso di problemi.

Paga su Amazon con PayPal

Amazon non accetta direttamente PayPal come metodo di pagamento valido. Puoi aggirare il problema richiedendo la Carta PayPal che agisce esattamente come l’account online ma con tutti i benefici di una normale carta fisica.

Il Foglio Illustrativo delle Condizioni della Carta PayPal, offerto da Lottomatica, è disponibile qui.

Il vantaggio di questo metodo di pagamento è poter associare PayPal ad Amazon, la carta infatti in caso di saldo inferiore a quanto previsto dall’ordine effettuato, andrà a prelevare i fondi necessari su una delle carte associate al tuo Account PayPal con le stesse modalità della versione online.

Paga su Amazon con il Conto Corrente

Una delle ultime novità di Amazon è la possibilità di pagare direttamente con il Conto Corrente. Si tratta non di un bonifico o di un assegno ma di una autorizzazione di addebito diretto SEPA.

Per aggiungere, rimuovere o modificare un Conto Corrente come metodo di pagamento Amazon:

Per modificare o rimuovere un Conto Corrente già inserito, ti basta tornare su Opzioni di Pagamento.


L’articolo fa parte della Rubrica: Tutti i segreti di Amazon:

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

0 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...