in

Come bloccare ed ignorare gli aggiornamenti più ostici di Windows Update

Qualcuno di voi forse si starà chiedendo se forse sono impazzito: la logica vuole che sia sempre consigliabile aggiornare il computer alla versione più recente del sistema operativo o ad una release più stabile dei driver in uso. Purtroppo, però, non è sempre conveniente.

Tra bug, criticità o un qualsiasi problema allo stesso Windows Update è sempre importante sapere anche come nascondere degli aggiornamenti. In questa guida parleremo proprio di questo.

In realtà ciò che dovremo fare nulla di impossibile, inoltre non sarà necessario nemmeno invocare qualche divinità, sperare nella magia, nel fato o in qualcosa di simile. Il tutorial viene direttamente da Microsoft, anche se in inglese, e si basa interamente su uno strumento ufficiale che l’azienda mette a disposizione degli utenti.

Dopo questo mini tutorial sarai in grado di nascondere qualunque aggiornamento problematico a Windows 10 tramite Update impedendo al computer di installarlo in automatico. Questo permette anche di evitare che un Installer corrotto o problematico venga ripetutamente scaricato o installato nel computer.

Tempo totale: 5 minutes

  1. Prima di iniziare

    Prima di iniziare cerchiamo di capire se il problema è veramente Windows Update. Questa guida è pensata per chi, avviata la ricerca degli aggiornamenti di Windows, non riesce a completare la procedura per l’installazione fallita di un aggiornamento precedente. Il tutorial però vale anche per chi vuole saltare un update che è noto per essere problematico, magari per dei bug o per compatibilità con dei software in uso sul pc.

  2. Ricordati anche che

    Il problema con l’update verrà risolto ma non sarà permanente. Nel senso che verrà saltato solo l’aggiornamento selezionato. Sarai sempre in grado di riabilitare ciò che hai bloccato e se verrà fornito un aggiornamento più recente, quest’ultimo verrà reso disponibile.

  3. Scarichiamo lo strumento

    Dalla pagina del supporto di Microsoft, chiamata Hide Windows Updates or driver updates, fornisce lo strumento di cui abbiamo bisogno. Rechiamoci sulla pagina, anche cliccando qui, e scarichiamo lo strumento di cui abbiamo bisogno.

  4. Salviamo il Troubleshooter ed avviamolo

    Lo Strumento che stiamo scaricando ha un’estensione molto strana .diagcab.
    Si tratta di un eseguibile avviabile solo sui computer Windows che va ad interfacciarmi con i soliti strumenti dedicati alla diagnostica del computer.

    Questo “Troubleshooter” farà solo quanto necessario: la procedura guida ci permetterà di ignorare, o riabilitare, gli update di cui abbiamo / non abbiamo bisogno.

    Dovremo quindi avviarlo e seguire la procedura a schermo

  5. Prima di selezionare l’aggiornamento da ignorare andiamo su Windows Update

    Prima di bloccare un aggiornamento dovremmo sempre assicurarci di avere ben presente il suo nome o il suo numero di rilascio. Annotiamocelo a penna. Se la schermata cambia troppo velocemente la soluzione potrebbe essere quella di registrare lo schermo con qualche programma per l’acquisizione video oppure di filmare il monitor per qualche secondo.

  6. Concludiamo finendo la procedura

    Torniamo sullo strumento, cerchiamo una corrispondenza tra quello che abbiamo annotato a penna e l’update che vogliamo bloccare. Dovremmo ovviamente scegliere di bloccare gli aggiornamento e di non sbloccarli mentre compaiono le varie possibilità a schermo.

    Infine dovremo confermare le nostre scelte, clicchiamo quindi su Ok, Applica o Chiudi. Torniamo su Windows Update e – almeno teoricamente – ora dovremmo vedere il computer cercare gli aggiornamenti più recenti senza più proporre quanto avremo precedentemente bloccato.

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

person using computer playing FPS game

Arriva lo smartwatch Garmin per streamer e pro gamer

person with pink band on her left hand

I Cioccolatini della Ricerca di AIRC quest’anno sono online