5 shares

Durante il “SEE THE BIGGER PICTURE”, l’evento svoltosi a New York, Giovedì 23 Agosto alle 10AM (ore 18.00 italiane), la DJI ha annunciato il nuovo drone, il MAVIC 2, sostituendo così il precendente MAVIC e introducendo da subito le versioni PRO e ZOOM.
Un vero passo avanti per la serie Mavic che migliora la fotocamera, le prestazioni di volo e la sicurezza!


MAVIC 2 PRO

Fin da subito ci salta all’occhio la nuova fotocamera Hasselblad, più precisamente la Hasselblad L1D-20c, realizzata in Svezia e rinomata per il design e la qualità delle immagini. 
Il tutto accompagnato da un sensore CMOS da 1 pollice con risoluzione da 20 Megapixel e un obiettivo di 28 millimetri con diaframma variabile da f2.8 a f11.

Ricordiamo che è stata una fotocamera Hasselblad a catturare le immagini del primo sbarco sulla luna.

 

Inoltre possiede un Gimbal a 3 assi che permette di effettuare riprese stabili e fluide praticamente in ogni situazione.

MAVIC 2 ZOOM


Ti piace quello che stai leggendo? Lo trovi interessante? Se la risposta ad almeno una alle due domande condividi l'articolo. Supporterai il nostro lavoro con un click.


La versione ZOOM invece possiede un sensore da 1/2.3” con una risoluzione di 12 Megapixel, ma la sua caratteristica principale è lo zoom ottico che permette di avere una focale che si estende da 24 a 48 millimetri!!!
Inoltre grazie alla modalità Super Resolution si possono scattare foto a 48 Megapixel, combinando 9 differenti scatti.

Foto HDR migliorate

In entrambe le versioni il Mavic 2 supporta anche foto HDR ottimizzate, una tecnica migliorata che unisce una sequenza di foto per una gamma dinamica, offrendo una maggiore chiarezza dell’immagine senza effetti artificiali indesiderati.
Nella versione PRO, grazie al supporto HDR 4K a 10 bit, migliorano anche i video in HDR.

Inoltre…
Fonte: DJI Italia

ActiveTrack 2.0: con miglioramenti sia hardware che software, ActiveTrack 2.0 porta la tua esperienza di tracciamento a un livello completamente nuovo.

Riconoscimento preciso: in precedenza, ActiveTrack si basava principalmente sulle immagini 2D dalla fotocamera principale per tracciare un soggetto. Ora con ActiveTrack 2.0, il Mavic 2 mappa una vista tridimensionale dell’ambiente circostante attraverso la fotocamera principale e i due sensori frontali a doppia visione per un maggiore riconoscimento e accuratezza.

Precisione traiettoria: gli algoritmi di predizione della traiettoria aiutano a mantenere il tracciamento quando il soggetto è temporaneamente bloccato da un ostacolo.

Tracciamento ad alta velocità: in ambienti aperti e non ostruiti, il Mavic 2 è in grado di tracciare soggetti in rapido movimento come auto e barche a velocità fino a 72 km/h.

Rilevamento degli ostacoli: quando si traccia un bersaglio, il Mavic 2 può pianificare un percorso di volo sulla sua mappa 3D. Rileverà, riconoscerà ed eviterà ostacoli davanti e dietro il drone, il tutto mentre riprendi dal tuo obiettivo senza interruzione.

Prezzi

Il DJI Mavic 2 lo troviamo già in vendita su www.dji-store.it 
La versione PRO a 1449€ mentre la versione ZOOM a 1249€


Ti piace quello che pubblichiamo?
Segui PcGenius su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard o iscrivi alla nostra newsletter, riceverai così gratuitamente una mail riepilogativa ogni domenica mattina.



Qual'è la tua reazione?

Lo Adoro Lo Adoro
0
Lo Adoro
Lol Lol
0
Lol
Incredibile Incredibile
0
Incredibile
Larissa Antoni

Scegli il tipo di format
Storia
Testo formattato con Incorporamenti e Contenuti Multimediali
Sondaggio
Vota per prendere decisioni o per determinare opinioni
Quiz della personalità
Una serie di domande che intende rivelare la tua personalità
Quiz Trizia
Una serie di domande con risposte corrette e non, l'intento è controllare la conoscenza su un determinato argomento
Lista Aperta
Inserisci i tuoi oggetti e vota per il miglior inserimento
Lista a Voti
Vota da un elenco preimpostato per scegliere il miglior elemento