in

Ecco come tutelarsi nell’era dei social network

Facebook, Twitter, Google+, Flickr, WhatsApp, LinkedIn, ecc…, hanno una sola cosa in comune, essere dei social network. Si stima che 1.010.000.000 di persone usino Facebook, e 500.000.00 usi Twitter, ma come proteggere la propria vita online? Lo spiega il Garante della protezione dei dati personali, in persona.

Il garante della tutela dei dati personali, è un autorità amministrativa dello stato italiano istituita nel 1996, per assicurarsi che la privacy, e le libertà delle persone siano tutelate e protette.

Questo è l’ente che ha recentemente messo online questa guida per far comprendere i pericoli della vita online, che al giorno d’oggi viene sottovalutata o paragonata ad un alter-ego, senza capire che le due “vite” sono collegate fra loro, e questo pdf spiega come difendersi e come preservare la nostra privacy.

In un pdf di 36 pagine, il Garante della Privacy, ci spiega come difenderci e salvaguardarci online, il pdf è suddiviso in 5 sezioni:

  • Facebook & CO.
  • Avviso ai naviganti
  • Ti sei mai chiesto?
  • 10 consigli per non rimanere intrappolati
  • Il gergo della rete.

La guida ufficiale per la protezione e la prevenzione nell’era dei social network, la puoi trovare qui.

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...