in

Trova lavoro con LinkedIn

Sei alla ricerca di un lavoro? Non limitarti a mandare solamente curriculum a mano ma scopri le potenzialità del web con LinkedIn, social network che viene incontro ai lavoratori digitali consentendo loro di essere contattati direttamente dalle aziende che cercano persone con determinate qualità.

Ma non sperare che il lavoro trovi te su 200 milioni di iscritti, per farti trovare un lavoro continua a leggere.

- Annuncio Sponsorizzato -

LinkedIn, le relazioni contano

Il social network LinkedIn nasce il 5 Maggio 2003 ed in costante crescita ora conta circa 22100000 iscritti solamente in Europa, il suo funzionamento è semplice cosentire agli utenti di creare una sorta di rubrica contente le persone conosciute che potrebbero farci “comodo” in ambito professionale.

Le relazioni contano, slogan di LinkedIn si basa proprio su questo, le relazioni sono le connessioni fra persone che consentono agli iscritti di essere presentati a qualcuno che ci vuole conoscere attraverso un contatto affidabile, trovare offerte di lavoro tramite conoscenza di qualcuno che magari lavora già per l’azienda che vogliamo contattare; non manca però una ricerca attiva da parte dei datori di lavoro che tramite LinkedIn possono semplicemente cercare i candidati più adatti alla loro esigenza, e se ne trovano qualcuno ci si può mettere in contatto proprio tramite a questo tipo di relazioni.

Usa LinkedIn se sei…

Se sei un lavoratore che rientra nel settore del HighTech, della Finanza o della Manifatturiera, LinkedIn fa per te, infatti sono proprio queste le categorie più usate nel social network, con quote pari al 17%, 14% e 10%; i reculutatori inoltre cercano personale dedicato alla vendita (12%), all’insegnamento (10%) e all’amministrazione (10%), se le tue competenze sono proprio queste, buttati nella mischia e fatti trovare.

Sfrutta il social al meglio

Non è tutto oro ciò che luccica, e di sicuro LinkedIn non è da meno. Devi saperlo usare nella maniera più corretta possibile, altrimenti il gioco non vale la candela. Ecco le regole ed i consigli principali per farti trovare, battere la concorrenza e farti assumere:

  • Non sperare di farti trovare solamente aprendo un profilo LinkedIn, per farti notare crea la tua rete sociale, aggiungi i tuoi amici e conoscenti più affidabili fra i contatti, aggiungi le aziende che ti interessano e completa il più possibile la pagina del tuo profilo, più sarà approfondita e semplice alla lettura e più risulterai interessante agli occhi del datore di lavoro.
  • Se hai delle Skill Professionali (abilità) da mettere in mostra fallo subito, metti in evidenza le tue capacità che magari altri non hanno, la differenza conta, e la professionalità pure.
  • Il cuore di LinkedIn sono i contatti, usali a tuo favore, crea la tua rete sociale e potrebbe essere che in futuro qualche tuo collegamento ti contatti per avviare un progetto insieme, per presentarti un’opportunità o ancora meglio, un lavoro. La tua carriera sul social network e nella vita reale sono direttamente proporzionali ai tuoi collegamenti. Riassumendo, Carriera=Competenza*Collegamenti.
  • I gruppi sono fantastici per trovare nuovi contatti alla tua rete sociale, in un gruppo le persone condividono le stesse passioni e molte volte hanno obbiettivi di carriera, o interessi di business simili. Ti ricordi la formula per la carriera perfetta? Aggiungi più collegamenti affidabili possibili, ed il lavoro dei tuoi sogni sarà sempre più vicino.
  • Dai un’occhiata alle pagine delle aziende, sul loro profilo è possibile che appaiano delle offerte di lavoro (chiamate sul social, opportunità di carriera), non aspettare che siano loro a chiamarti, fai tu la prima mossa, non te ne pentirai.
  • La sezione offerte di lavoro è uno spazio che LinkedIn mette a tua disposizione, qui troverai delle offerte di lavoro a cui potresti essere interessato, controlla spesso questa sezione .
  • Le segnalazioni sono, sul social network, considerate delle vere e proprie attestazioni da parte degli utenti che hanno lavorato con te, che le skill che hai segnalato sul tuo profilo sono vere ed attendibili, più segnalazioni hai, più dimostri di avere talento.
  • Hai ottenuto dei premi? (Si vanno bene anche quelli scolastici), metti anche quelli sul tuo profilo, non mordono e fanno bene alla tua vita lavorativa.

E questo è tutto anche per oggi, nei commenti fammi sapere se alla fine sei riuscito ad ottenere il posto che speravi con LinkedIn, hai utilizzato o stai applicando qualche altro trucco? Svelalo qui sotto, non te ne pentirai.

[via]

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...