in

Suggerimenti del Mese: Aprile 2020

Bentornati nella consueta rubrica mensile, nella quale io e Massimiliano ci alterniamo nel consigliarvi scoperte da fare, cose da imparare, per migliorarvi, ed intrattenervi. In questo periodo dobbiamo cercare di mantenerci attivi, pronti a ritornare nel mondo che ci aspetta là fuori!

imisstheoffice.eu

Volete andare in ufficio ma non potete? Da casa non riuscite a lavorare bene come in ufficio? Ho un consiglio per voi! Aprite questo link in una scheda del browser, e cliccate sul tasto a forma di Play in basso a sinistra. Questo simpatico sito web, vi permetterà di riprodurre i tipici suoni che si sentono in un ufficio durante tutta la giornata lavorativa. Oltre al classico rumore di fondo, potete scegliere quali altri rumori riprodurre, interagendo con gli elementi a schermo. Tra questi troviamo il rumore delle sedie che si spostano, il rumore della stampante, il rumore delle tastiere, e chi più ne ha più ne metta!

Cattura
La schermata principale del sito

Non sarà proprio come essere in ufficio, ma alcuni studi dimostrano come siano i rumori, che tipicamente ci avvolgono in un determinato contesto, a renderci produttivi. Non vi garantisco un effetto certo ed immediato, ma vale la pena provarci: basta un semplice paio di cuffie, oppure un buon impianto audio, per farvi sentire nel vostro ufficio, anche se siete costretti a restare a casa vostra.

I documentari di RedBull sui videogiochi

Siete appassionati di videogiochi? Non potete fare a meno di aprire quest’altro link. Si tratta di una raccolta di documentari sul mondo dei videogiochi messa a disposizione sul sito di Red Bull. Gli argomenti trattati sono molteplici: dal mondo degli esport, a magnifici racconti da libri di storia, come il documentario dedicato ad Atari. Anche se non trovate un argomento proprio interessante, iniziate a vederne uno a caso, perché si tratta di storie vere. Questi video parlano di fatti realmente accaduti dal punto di vista dei protagonisti. Magari rivaluterete, ad esempio, il mondo degli esports, che Red Bull sponsorizza sin dall’alba dei tempi.

I documentari non sono doppiati in lingua Italiana, ma sono tutti in lingua Inglese. Un Inglese molto elementare, non preoccupatevi. Prendete la palla al balzo, ed approfittatene per allenarvi un po’ con una lingua che, nel 2020, non si può fare a meno di conoscere!

Addestramento NASA Online

La NASA ha lanciato una piattaforma raggiungibile da questo link, per l’addestramento online. In che senso? Questo sito web, pensato per bambini e ragazzi, ma anche per i più grandi, permette di partecipare a diverse attività educative riguardanti il mondo della scienza: salute umana, robotica, matematica e fisica. Potrete prendere parte ad esperimenti, e confrontare i risultati da voi ottenuti con quelli degli scienziati. Il tutto è arricchito da guide, e video di approfondimento!

Tra le missioni proposte c’è quella di aiutare gli scienziati a decidere quali piantine provare a far crescere nello spazio, con il prossimo carico diretto verso la ISS.

Cattura2

Un altra sezione interessante, specialmente se siete genitori che devono trasformarsi in professori per i propri figli, è la Leguminaut Challenge, che propone un modo per provare a modificare il proprio modo di pensare, in modo da riuscire a trasmettere meglio le proprie conoscenze, ed acquisirne di nuove in poco tempo! Dai, insomma, ne vale la pena perderci sopra uno di questi lunghi pomeriggi di Aprile! Anche qui si pretende un po’ di padronanza con la lingua Inglese, ma, come ho detto prima, siamo nel 2020 🙂

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

justwatch

JustWatch ed il piacere di sapere dove guardare ciò che vogliamo vedere

oneplus8Pro

OnePlus 8 Pro e 8: due nuovi smartphone da acquistare subito