in

Si può utilizzare l’iPad per fare chiamate? Si, ecco come fare!

Una delle più grandi limitazioni degli iPad, i tablet prodotti dalla Apple è che non possono fare chiamate. Questa è una scelta voluta da Apple che direttamente non è possibile aggirare, però c’è un piccolo barbatrucco che possiamo seguire che ci permetterà proprio di fare le chiamate, sia per i contatti in rubrica sia per i numeri sconosciuti.

Chiamare da iPad si può,
ma serve un iPhone

Niente servizi extra, niente app di terze parti. Per chiamare tramite iPad abbiamo semplicemente bisogno di un iPhone. No, non è una presa in giro, ora vi spiego.

Tramite alle magie dell’ecosistema Apple è possibile sfruttare l’iPad per fare le chiamate tramite l’iPhone, per abilitare la funzionalità dobbiamo semplicemente prendere in mano il nostro cellulare, andare nelle impostazioni, recarsi su “telefono”, andare su “Su Altri Dispositivi” e abilitare le voci “Consenti Chiamate” e abilitare il nostro iPad dall’elenco “Consenti chiamate su”.

Se non vedi l’iPad ricordati che i due dispositivi devono essere associati allo stesso ID Apple, se stai usando due account differenti fai in modo di usare lo stesso profilo. Dopo qualche istante dal login dovrebbe apparire il nome dell’iPad nell’elenco dentro le impostazioni dell’iPhone,

Ora abbiamo fatto tre quarti del lavoro.

3 diverse strade che portano (quasi) alla stessa conclusione

Per chiamare i nostri contatti ora abbiamo più possibilità:

  • possiamo usare Siri: tramite la rubrica dei nostri contatti Siri dovrà solo ricevere il comando “Chiama Nome” o “Chiama il numero xxxxxxxxxx”
  • possiamo usare l’app contatti: ci basterà selezionare il contatto da chiamare e cliccare su chiama, esattamente come avremmo fatto con iPhone
  • possiamo usare i comandi rapidi: tramite l’app “Comandi” possiamo creare un collegamento sulla home per avere un’app in grado di chiamare i numeri sconosciuti.

Ed è proprio questo che volevo approfondire in questo articolo: molti sanno come si fa a chiamare da iPad ma come si fa a chiamare un numero sconosciuto senza magari usare Siri?

Come usare “Comandi” per chiamare i numeri sconosciuti da iPad [tutorial]

Io, personalmente, ho pensato che la soluzione più semplice di tutti fosse creare un banalissimo comando rapido. L’idea è che Safari può essere impostato, ovviamente, per aprire un link. La particolarità del tutto sta nel fatto che un sito si apre esplicitando il protocollo di connessione https:// o http:// ma forse non tutti sanno che è possibile inviare una mail dal browser scrivendo mailto:nome@mail.it o far partire una chiamata inserendo nella barra degli url tel:numeroditelefono

Insomma, qualche giorno fa mi sono messo a provare e tutto ha funzionato alla perfezione. Il risultato finale, che vi mostro nella foto sottostante, è un collegamento ad un comando rapido di colore verde con l’icona bianca del telefono sopra che se cliccate mi chiede di inserire il numero da chiamare.

ipad telefono
ipad telefono2

Per creare il comando rapido e farlo funzionare dovete:

  • avere un dispositivo che supporti l’app comandi: iOS 13 e iPad 13 o successivi
  • abbinare iPhone e iPad allo stesso Apple ID
  • aver installato l’app Comandi
  • controllare che iPhone e iPad siano collegati alla stessa rete WiFi
  • aver abilitato l’iPad tramite iPhone a ricevere le chiamate in ingresso dalle impostazioni del dispositivo

Ecco i vari step da fare:

  1. Aprite l’app Comandi su iPad
  2. Tappate sul cerchietto col blu con “+” in bianco in alto a destra
  3. Cliccate il pulsanti con i tre puntini bianchi vicino a “Nuovo Comando 1”
  4. Rinominate il comando in “Telefono”
  5. Cliccate sull’icona
  6. Scegliete il colore verde poi spostatevi sulla scheda icona
  7. Nella sezione oggetti cliccate sul simbolo della cornetta telefonica
  8. Salvate il tutto cliccando due volte su Fine
  9. Dalla barra laterale di sinistra potrete vedere le azioni proposte da iPad mostrateci da un’attenta analisi del dispositivo sul modo in cui noi lo utilizziamo
  10. Rechiamoci su Scripting e clicchiamo su “Richiedi Input”
  11. Sulla parte di destra compiliamo il relativo fumetto con “Inserisci numero da chiamare” poi tappiamo “Mostra di più” e controlliamo che il tipo di input sia impostato su testo (so che può sembrare un contro senso ma così se dovessimo chiamare un numero fisso che inizia con lo zero il comando funzionerà, se l’input fosse stato numerico lo zero, in quanto numero “inutile” in quella posizione verrebbe scartato e quindi il numero sarebbe risultato errato)
  12. Ora scegliamo App dalla barra laterale e cerchiamo Safari
  13. Infine scegliamo il comando “Apri URL”
  14. Nel fumetto relativo a Safari cicchiamo una volta sulla voce dopo “Apri” e cancelliamone il contenuto cliccando sulla voce “Cancella” che si trova poco sopra la tastiera sulla sinistra
  15. Al suo posto scriviamo tel: e poi, senza spazi, clicchiamo sull’icona dell’ingranaggio con il nome “Input fornito” presente poco sopra la tastiera, poi diamo invio
  16. Torniamo a cliccare sui tre puntini bianco vicino al nome del nostro comando, sotto la casella con l’icona e il nome troveremo un pulsante “Aggiungi a Home”
  17. Clicchiamo su Aggiungi a Home, poi su Aggiungi. Un popup ci confermerà di aver aggiunto il comando sulla home del nostro iPad (la potremo eliminare se necessario come una qualsiasi altra app).
  18. Clicchiamo due volte su Fine per salvare il nostro lavoro
  19. Andiamo sulla home e cerchiamo l’icona del nostro comando rapido
  20. Clicchiamoci sopra e poi inseriamo il numero da chiamare
  21. Vedremo un pop-up di sistema chiederci se vogliamo veramente chiamare il numero che abbiamo inserito, se ciccheremo su “Chiama” iPad avvierà una chiamata telefonica sfruttando il collegamento WiFi con il nostro iPhone.
ipad telefono3

Il risultato finale dovrebbe apparire esattamente come la foto che ho messo qui in alto.

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

flowe

Banca Mediolanum è smart: ecco Flowe, la carta di debito green

s4jsvchycos kgb6t9

Come aggiornare i driver del PC su Windows