in

Guida all’acquisto smartphone Android

Ti sei perso nel mare dei mille mila telefoni Android? Non sai quale marca scegliere? Non sai se quel device è un buon acquisto? Non sai se produttori come Xiaomi e OnePlus sono affidabili? Il team di pcgenius ha scritto questa grande guida per aiutarti, e rispondere alle tue domande!

Questa guida non si baserà prettamente sulle fasce di prezzo, perchè vogliamo fare qualcosa di diverso. Il nostro scopo è aiutarvi a capire qual’è lo smartphone che fa per voi in base alle vostre esigenze. In secondo piano, terremo sempre conto anche del prezzo.

Come orientarsi all’interno dell’articolo

Cercheremo di suddividere gli smartphone per esigenze. Cominceremo parlando a chi vuole comprare un telefono a basso costo, poi parleremo a chi vuole comprare il top di gamma, e così avanti. Per cui potete leggere soltanto il punto che più vi interessa, tralasciando il resto. Se invece volete farvi un idea generale, vi consiglio di scegliere almeno una decina di paragrafi, e studiarli con calma 🙂

Iniziamo 🙂


Indice:

  • Best Buy: Redmi Note 7
  • Top: Samsung S10+
  • Produttività: Galaxy Note 9
  • Cameraphone: Galaxy S10+ e Huawei P30 Pro
  • Multimedia: Xperia 1
  • Rugged: Cat S1, Cat S60, Cubot Quest o Blackview BV6800 PRO
  • Android Stock: Google Pixel
  • Android One: Mi A2
  • Elegante: Oppo Reno
  • Speed&Fast: OnePlus 7Pro
  • Compact: X Compact, Xperia5 e A40
  • Batteryphone: Zenphone MaxPro
  • Tuttofare: A40
  • Gaming: Razerphone
  • Modding: OnePlus, Xiaomi
  • Dualsim: P30 Pro, A70
  • 5G Ready: Mate 20X 5G
  • Ricezione: U12 Plus
  • Impermeabilità: G7 Fit
  • Con tastiera fisica: Key2 LE
  • Per i nonni: Nokia 3310 3G
  • Per i bambini: Mi Note 7

Best Buy (Xiaomi Redmi Note 7)

Il best buy è quel telefono che si distingue dagli altri per il miglior rapporto qualità prezzo. È pensato per chi vuole cercare di risparmiare, ma senza scendere a troppi compromessi. Non avrà le caratteristiche di un telefono al top, ma saprà difendersi abbastanza bene in ogni situazione. Cerchiamo quindi un telefono per l’uso semplice di tutti i giorni: chiamate, chat, social, e qualche partita a Clash Royale in bagno.

Il prescelto è Xiaomi Redmi Note 7. Con il suo processore performante, e una batteria da ben 4000 mAh, è proprio quello che fa al caso vostro. La fotocamera non è eccezionale: di giorno scatta belle foto, ma in notturna soffre un po. Il software di Xiaomi non appesantisce troppo l’hardware. Ci sarà qualche applicazione preinstallata che vi romperà le scatole, ma si potranno comunque disinstallare, oppure disattivare, con pochi tap.

169,98€
171,29
disponibile
45 nuovo da 169,98€
1 usato da 157,90€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Il migliore dei migliori (Samsung Galaxy S10+)

Questo telefono è il migliore che possiate trovare sul panorama Android. Colui che non accetta compromessi, e svolge alla grande qualsiasi cosa gli chiediate. Non badiamo alle spese, perchè vogliamo portarci a casa un telefono che poi ci durerà anche molti anni.

È il momento di Samsung Galaxy S10+. Onestamente, sono un po spinto dall’essere fan del marchio, ma vi assicuro che non ve ne pentirete. A volte i concorrenti potranno batterlo. Ma solo “a volte”. Perchè nella maggior parte delle situazioni lui vi stupirà, per la completezza e ricchezza del suo software. Non sbaglia una foto, nonostante non abbia una fotocamera da milioni di megapixel (per cui in certe occasioni potrà essere inferiore ad altri). Oppure, sappiate che le vostre app non andranno mai in crash, nonostante questo device non sia una scheggia ad aprirle, ed eseguirle.

739,00€
1.029,00
disponibile
48 nuovo da 735,00€
3 usato da 650,32€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Produttività (Samsung Galaxy Note 9)

Ci serve uno smartphone per massimizzare la nostra produttività. Abbiamo bisogno di prendere anche appunti spesso. Dobbiamo poterlo collegare a un monitor per lavorare sia a casa che in ufficio, e mostrare al nostro capo i progressi. Necessitiamo di una batteria che non ci dia ansie: non possiamo portarci, nella tasca dei pantaloni, anche un power bank durante la giornata. Ci deve semplificare la vita, e non darci mai un grattacapo.

Stiamo parlando della serie Note di Samsung, in particolare dell’ultimo arrivato Samsung Galaxy Note 9. Con il suo magico pennino, il Note 9, vi permetterà di prendere appunti, gestire le slide di una presentazione Power Point, trasformarsi in un ambiente desktop tramite collegamento ad un monitor (con un semplice cavo USB Type C)… Non vi basta? Avrete una fotocamera che vi permetterà di disegnare in 3D sopra le foto, grazie all’ausilio dell’intelligenza artificiale, oppure… POTRETE FARE LE TELEFONATE! Perchè, in teoria, se non ricordo male… un telefono serve anche a quello!

1.029,00€
disponibile
4 nuovo da 1.029,00€
1 usato da 569,00€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Cameraphone (Samsung Galaxy S10+ o Huawei P30 Pro)

Siamo degli amanti della fotografia. Siamo dei viaggiatori che amano fare tante foto durante il viaggio, e poterle archiviare tutte nel proprio album dei ricordi. Oppure siamo dei fotografi professionisti, che quando non hanno con se tutta la propria attrezzatura, vogliono fare una foto al volo, ma con la possibilità di manipolare più parametri possibili. Oppure, ancora, siamo degli utenti che cercano il telefono punta e scatta, e vogliamo avere sempre una fotografia super per vantarci con i nostri amici su Instagram.

Ancora una volta ci viene in soccorso Samsung Galaxy S10+! La modalità PRO ci permette di toccare qualsiasi parametro: addirittura potremo variare l’apertura focale dell’obiettivo, per fare entrare più o meno luce. Le foto panoramiche sono ben definite e ricche di dettagli. I video sono splendidi: anche “solo” in 1080p a 60 fps, dal momento in cui, se li fate ad una risoluzione superiore, dovete comprarvi un data center per archiviarli tutti.

739,00€
1.029,00
disponibile
48 nuovo da 735,00€
3 usato da 650,32€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

E HUAWEI P30 PRO ??? Si, ma ricordatevi che fa dei video bruttissimi. Poi non venite a dire che nessuno vi ha avvisato! Se proprio, proprio, i video non vi interessano, allora ok … va bene anche P30 Pro. Ma altrimenti NO! NO! NO! Fidatevi. Ho avuto l’occasione di provarli e testarli entrambi in diverse occasioni, altrimenti non avrei motivo di dirvi questo. Poi con Huawei e Trump chissà come andrà a finire…

618,00€
disponibile
66 nuovo da 618,00€
2 usato da 634,45€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Multimedialità (Sony Xperia 1)

Siamo abituati a guardare spesso video e serie TV sul nostro telefono. Per cui siamo alla ricerca di un display di grande impatto, e dai bei colori. Sicuramente sono le caratteristiche di uno schermo OLED. Ma non trascuriamo anche l’importanza di un buon comparto audio!

Vince su tutti il Sony Xperia 1. Con il suo display CinemaWide 21:9, 4K, HDR, OLED, da 6,5 pollici direi che non serva neanche discutere molto. A completare il quadro sopra presentato, c’è un Audio Dolby Atmos Stereo, che vi garantirà un buon livello di volume, e un minimo di corposità per quanto riguarda le basse frequenze. Grande assente il jack da 3,5mm, ma sarà l’occasione giusta per acquistare anche un paio di auricolari Bluetooth. Una volta provate, vi direte:”Che stupido, perchè non ci ho mai pensato prima!”. Dopodichè sarete davvero pronti a godervi ogni singolo contenuto sul vostro smartphone, da cui difficilmente vi staccherete.

949,90€
disponibile
1 nuovo da 949,90€
5 usato da 745,30€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Rugged (Cat S61/S60, Cubot Quest o Blackview BV6800 PRO)

Ho la necessità di non preoccuparmi cosa succede al mio telefono. Devo essere sicuro che anche in caso di cadute, o incidenti strani, non debba comprarne un altro il giorno dopo. Deve resistere ad acqua, povere, intemperie, mentre lavoro, oppure mentre me lo porto dietro durante un arrampicata in montagna, o una gita sul torrente in canoa.

La scelta non può che ricadere sul CAT S61. Da sempre quest’azienda immette sul mercato prodotti del genere, pensati per chi si trova in situazioni estreme e non ha spazio per preoccuparsi di cosa potrebbe succedere al proprio smartphone in tasca. Possiede una termocamera FLIR, che si può rivelare molto utile ad esempio in cantiere, per fare diagnostica di costruzioni. Ma non solo: troviamo anche un sensore in grado di controllare la qualità dell’aria. La chiave di lettura è sempre la medesima: non si sa mai che in cantiere inizi a girare qualche polvere o gas strano!

750,00€
disponibile
6 nuovo da 750,00€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

949€ di listino però sono tanti. Solitamente chi cerca smartphone del genere, lo fa con l’intenzione di spendere pochi soldi, perchè magari comunque lo vuole tenere come telefono secondario. Altre alternative ci sono, ma non pensate di avere una fotocamera un minimo decente, oppure un software usabile, per cui prendeteli solo se vi serve un telefono per essere sempre raggiungibili durante il lavoro in cantiere, oppure durante le vostre uscite di sport estremo. Essi sono: il vecchio CAT S60, Cubot Quest e Blackview BV6800 PRO.

354,02€
disponibile
22 nuovo da 344,03€
6 usato da 309,00€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
184,48€
185,76
disponibile
8 nuovo da 174,49€
1 usato da 136,69€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
219,99€
disponibile
4 nuovo da 219,99€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Android Stock (Google Pixel)

Accontentiamo ora i puristi. Quelli che vogliono avere tra le mani soltanto il software di Android così come è uscito dai cervelloni di mamma Google: nudo e crudo. Senza personalizzazioni (che non siano quelle di Google). Senza interfacce alternative (che non siano quelle di Google). Senza applicazioni (che non siano quelle di Google) (difficile, ma fattibile).

L’acquisto dev’essere fatto solo sullo store di Google, altrimenti non vale. E stiamo parlando ovviamente dei Google Pixel. Di anno in anno, con un eredità pesante sulle spalle, come quella dei Nexus, i Google Pixel si sono distinti per il loro “Apple Style”. Ovvero, non hanno caratteristiche al top, ma hanno un software che spreme tutti gli atomi di un singolo componente hardware. Non hanno 800 fotocamere, ma una sola, e questa fa delle foto quasi a livello di Galaxy S10+ e P30 Pro. Non hanno CPU che consumano kilowatt di energia, ma sono rapidi quasi come un OnePlus. Potrete avere tutto questo, a patto di avere un software che è quello di Google. Senza possibilità di molta personalizzazione: almeno che non ci mettiate mano pesantemente tramite applicazioni che richiedono permessi di root, oppure mod … ma di questo ne parleremo tra qualche paragrafo! Avrete dalla vostra però sempre disponibili istantaneamente gli ultimi aggiornamenti di mamma Google, e un esperienza d’uso unica nel suo genere!

919,99€
disponibile
2 nuovo da 619,99€
4 usato da 489,22€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
564,99€
599,00
disponibile
2 nuovo da 564,99€
2 usato da 466,84€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Android One (Xiaomi Mi A2)

Siete sempre dei puristi. Ma non vi piacciono comunque i Google Pixel. Volete soltanto un telefono a cui siano garantiti aggiornamento e supporto nel tempo. E con garantiti, dico garantiti al 200%.

I telefoni marchiati Android One, come lo Xiaomi Mi A2, sono i quelli che fanno per voi. Subito dopo i Pixel, sono loro a ricevere gli aggiornamenti: che si tratti di semplici patch di sicurezza, o nuove versioni del firmware. Questi smartphone hanno il sistema operativo Android One, che è una particolare versione di Android dove, l’azienda (in questo caso Xiaomi), non va ad apportare modifiche al codice sorgente del sistema operativo, ma, al massimo, si limita ad installare qualche applicazione proprietaria (in altri casi, non ci sono nemmeno quelle). Perchè aziende come Samsung e Huawei, mettono mano al codice sorgente di Android per realizzare tutte le loro personalizzazioni (a partire dal menù di accensione).

145,00€
disponibile
22 nuovo da 145,00€
8 usato da 103,90€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Elegante come una Berlina… (Oppo Reno)

Vogliamo farci notare. Vogliamo far notare ai nostri amici la figata di smartphone che abbiamo in mano. Non ci interessa avere in mano i soliti Samsung, Huawei e compagnia bella. Vogliamo qualcosa di diverso. Qualcosa che produca l’effetto WOW alla sua vista.

Parliamo di Oppo Reno. Starete già pensando al fatto che non avete mai sentito nominare questo brand, e che quindi sia una delle solite fregature. E invece io (ma non solo) vi dico di no. Alla vista è a dir poco stupendo. Con la sua fotocamera che sbuca fuori da sopra lo smartphone solo all’occorrenza, è un oggetto dal design unico. Ha delle curve molto sexy, ed è costruito con materiali premium! Tutto ad un prezzo di medio gamma! Il software non sarà dei migliori. La fotocamera non sarà all’ultimo grido. L’autonomia non è qualcosa di eccezionale. Ma la premessa era soltanto quella di trovare uno smartphone che ci facesse dire WOW!

375,99€
disponibile
22 nuovo da 375,99€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

…Scattante come un go kart(One Plus)

Velocità. Pura velocità. Passare da un app all’altra in meno di un battito di ciglia. Il resto è meno importante, ma non vogliamo che manchi sempre una certa qualità negli altri comparti. Perchè siamo multitasking, ma non significa che facciamo più cose senza dar importanza alla qualità!

Il Re è lui: OnePlus. Ai giorni nostri il marchio non serve più presentarlo. Sappiamo come sono nati, e qual’era il loro scopo. Lo hanno raggiunto tempo fa: hanno portato un top di gamma a un prezzo di un telefono dalle medie prestazioni. Ora il loro obiettivo è un altro: sbaragliare la concorrenza. I prezzi si sono inevitabilmente alzati, per poter permettere agli ingegneri di poter installare componenti con una qualità maggiore. A livello di fotocamera, ad esempio, siamo di poco sotto a Samsung e Huawei (ma anche di iPhone, se proprio ci piace chiamare in causa tutti). OnePlus ha un’interfaccia semplice e scattante. Senza troppe cose inutili che girano in background, facendo rallentare la CPU per niente. Le gestures studiate appositamente dall’azienda, serviranno per darvi un maggior senso di rapidità. Si, perchè quel senso di velocità, nel muovervi tra un app e l’altra, è tutto merito del software. Perchè l’hardware è sempre quello degli altri telefoni al top, più o meno. Ma non aspettatevi di trovare spettacolari animazioni tra uno scroll e l’altro! Siete avvisati!

799,00€
disponibile
3 nuovo da 799,00€
8 usato da 703,12€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Compatto (Sony Xperia X Compact, Sony Xperia5 e Samsung Galaxy A40)

In un mondo dove siamo partiti da un telefono che doveva stare sempre attaccato ad un filo, abbiamo inventato il telefono senza filo. Ma quest’ultimo era gigante. Ingombrante, da portarsi dietro. Così abbiamo sfidato le leggi della fisica, fino a quando siamo riusciti a farlo stare in tasca. Dopodichè, boh, abbiamo deciso di tornare a ingigantirli. E chi tra di noi desidera avere un mobile phone che sia veramente “mobile”, allora si trova nel posto giusto!

Ho più modelli da consigliarvi. Secondo me, a voi, piace leggere un po di storia, quindi come non ricordare quella dei Sony Xperia Compact. Stupendi. Compatti e con caratteristiche da fascia alta. Chissene frega del display ultra grande, con un ultra risoluzione: avevate in mano un telefono con una batteria infinita, e una fotocamera che era tra le migliori! Purtroppo, non hanno avuto un mercato facile. Hanno fatto fatica a farsi spazio tra i fratelli maggiori. Per cui l’unico supersiste ha qualche anno sulle spalle: parlo di Sony Xperia X Compact. Con il suo schermo da 4,6 pollici, una risoluzione 720p; una batteria da 2700 mAh, e una fotocamera da 23 mpx, è proprio quello di cui stavamo parlando. Assieme a lui affiancherei anche altri 2 ottimi device: Sony Xperia 5 e Samsung Galaxy A40. Differiscono in alcuni aspetti, tra cui i materiali impiegati nella produzione della scocca, ma per le loro dimensioni possono essere considerati compatti. Non dovrete fare particolari rinunce, ma nessuno di quelli che vi ho elencato supera uno smartphone di fascia alta.

247,99€
349,90
disponibile
21 nuovo da 247,99€
8 usato da 182,99€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
187,00€
259,90
disponibile
50 nuovo da 185,20€
1 usato da 199,60€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Battery Phone (Zenfone Max Pro)

Abbiamo bisogno di autonomia. Tanta autonomia. La nostra priorità è avere uno smartphone che non abbia problemi con la batteria. Non vogliamo preoccuparci di caricabatterie e power bank durante la giornata.

Lo Zenfone Max Pro, con i suoi 5000 mAh di batteria, non ha rivali. A bordo troviamo anche altri 2 componenti molto efficenti, che permettono alla batteria di durare molto: la CPU e lo schermo. Come CPU troviamo uno Snapdragon 660, che non vi garantirà delle performance impressionanti, ma gestisce in modo eccellente la batteria. Lo schermo è un IPS Gorilla Glass 6. Sappiamo molto bene che uno schermo IPS consuma molto meno rispetto ad uno schermo OLED. Tutti gli smartphone ormai stanno andando verso le soluzioni OLED, ma per fortuna c’è chi si ricorda dei “vecchi” IPS molto convenienti quando si parla di efficenza nell’autonomia di uno smartphone! Brava ASUS!

139,99€
disponibile
14 nuovo da 139,99€
2 usato da 123,19€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Il Tuttofare (Samsung Galaxy A40)

Magari ci serve un telefono secondario, con cui poter fare sempre qualsiasi cosa all’occorrenza, o in casi di emergenza. Ad esempio, questo smartphone potrebbe andar benissimo per coloro che devono passare ore a rispondere al telefono per lavoro, e non vogliono intaccare il proprio dispositivo personale.

Il Samsung Galaxy A40 è un ottimo smartphone. Non venduto a prezzi eccessivi, e con la garanzia e sicurezza di uno smartphone di Samsung. Ha delle dimensioni compatte, e un peso non troppo eccessivo. Perfetto da tenere nella tasca dei pantaloni quando a lavoro dobbiamo muoverci da una parte all’altra. Ma ha anche un bellissimo display, e un design elegante, in modo da fare la sua bella figura poggiato sulla scrivania. Non eccelle in nulla: fa buone foto, ha una buona fluidità, e una buona ricezione. Fa tutto, ma non è sempre al massimo. Il perfetto telefono medio gamma, da cui non potresti chiedere di più, visto il prezzo a cui viene venduto.

187,00€
259,90
disponibile
50 nuovo da 185,20€
1 usato da 199,60€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Gaming (Razer Phone)

Lo smartphone è anche la nostra macchina da gaming preferita. Siamo dei fanatici di titoli mobile che mangiano batteria come non ci fosse un domani. Ci servono prestazioni al top e una buona batteria, ma un power bank, da buoni nerd, ce lo teniamo sempre dietro, in quanto non si sa mai che un gioco richieda più ore del previsto!

Razer ha fatto scuola in questo settore. Si, lo so che ormai ogni brand ha il suo smartphone da gaming. Tutto perchè sembrava andassero di moda questi smartphone. Invece no. Ovviamente saranno sempre dei prodotti rivolti ad una nicchia di utenti. Ma, dicevo, Razer è stata tra le prime ad introdurre e a sviluppare questo concetto di smartphone da gioco: per cui non posso che consigliarvi il Razer Phone (2). Arrivato alla sua seconda versione, è quello secondo me meglio riuscito, tra tutti gli smartphone da gaming. Ha quel design tamarro che ai videogiocatori piace molto. Non è enorme, e ha un buon comparto multimediale, sia audio che video. Il suo processore octacore da 2.3 GHZ, e gli 8 GB di RAM, non temono alcun gioco. Giocherete sempre con i dettagli impostati al massimo, senza il minimo calo di frame, su un display che è addirittura 4K. Inoltre viene aggiornato sempre alle ultime versioni di Android, in modo da poter supportare qualsiasi nuovo applicativo che esce sul Play Store. Insomma: una bomba, ma per utenti particolari!

849,99€
non disponibile
20 usato da 429,37€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Però vi consiglierei anche di aspettare un po, in quanto è in arrivo la versione 3.

Modding (OnePlus e Xiaomi)

Per chi ancora vuole divertirsi con il modding, a mio parere, può iniziare ad arrendersi, almeno che non si produca le ROM da solo. Purtroppo questo mondo è in declino. Si vede in modo evidente. Non c’è più tutta la community che c’era fino a 5/6 anni fa. Le nuove ROM sono lente ad uscire. Lo scopo per cui sono nate le ROM, ovvero non far morire i telefoni vecchi, non c’è più. I telefoni datati non vengono più supportati. Basta fare un giro sul sito di Lineage OS (ex gloriosa Cyanogenmod) dove non troviamo più smartphone come il Nexus 5. Pazzesco! Per chi se lo ricorda, il Nexus 5 è stato uno di quei telefoni bellissimi, che però funzionavano malissimo. E di ROM, per lui, ce n’erano un sacco, con cui si tentava di portare in salvo un telefono che, potenzialmente, era una vera e propria bomba per l’epoca!

Una favola finita ai giorni nostri: un tempo, appena usciva una ROM per il tuo cellulare, eri lì, pronto ad installarla subito! Ora… BOH! Ma perchè? Perchè ormai cambiamo più telefoni che mutande. Cambiamo telefono quando ancora non è terminato il supporto. Perchè anche aziende come Samsung, famosa perchè non aggiornava mai i suoi dispositivi, adesso si impegna a fornire almeno un paio d’anni di supporto! I software delle varie aziende, girano benissimo, sono efficienti. Gli smartphone funzionano talmente tanto bene che non si sente più la necessità di smanettarci sopra ad ogni costo.

Il consiglio che vi do, quindi, è molto più generale. Se siete giovani, e non avete mai accarezzato questo mondo, sappiate che vi siete persi un epoca d’oro. Non potrete più riprovate quell’emozione che noi vecchi abbiamo provato, quando lo stesso giorno in cui Google faceva uscire la nuova versione di Android, c’erano subito disponibili anche le ROM con l’ultima versione del sistema operativo di Google per il nostro vecchio Samsung Galaxy Preistoria 1. Però potete assaggiare l’ebrezza di quelle emozioni smanettando con quel che è rimasto di questo mondo. Negli universi di OnePlus e Xiaomi ci sono molte community attive che cucinano molte ROM, anche piuttosto facili da installare!

799,00€
disponibile
3 nuovo da 799,00€
8 usato da 703,12€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36
408,00€
disponibile
12 nuovo da 399,00€
1 usato da 351,90€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Dual Sim (Huawei P30 Pro o Samsung Galaxy A70)

Chi invece preferisce avere su un unico smartphone più SIM, deve scegliere per forza un buon telefono dual sim. Ci sono molti top di gamma che offrono questa possibilità, ma, se non vogliamo vendere un rene, possiamo trovare una soddisfazione anche tra la fascia media degli smartphone.

Huawei P30 Pro non ha più bisogno di presentazioni, ma ricordatevi che non tutti i telefoni di fascia alta offrono la possibilità di montare due sim. Ora va di moda una soluzione ibrida: all’interno del telefono avremo a disposizione 1 slot per la sim, e 1 slot ibrido, in cui possiamo decidere se inserire un altra SIM oppure una microSD. Valutate bene quindi cosa vi serve.

618,00€
disponibile
66 nuovo da 618,00€
2 usato da 634,45€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Tra i telefoni con un range di prezzo un po più passo, vi consiglio il buon Samsung Galaxy A70, uno dei più completi sul mercato. Avrete infatti anche un buonissimo comparto multimediale, e una buona batteria. Storicamente i Samsung sono sempre stati tra i dispositivi più affidabili (assieme ad iPhone) in termini di ricezione e qualità del segnalare. Potete dormire sonni tranquilli: non vi perderete mai nessun tipo di chiamata o messaggio!

318,88€
322,67
disponibile
40 nuovo da 318,49€
2 usato da 280,27€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Pronti per il 5G (Mate 20 X 5G)

Il 5G è un futuro non troppo lontano. Certo, è ancora presto per pensare ad essere pronti per questa nuova tecnologia. Ma, se qualcuno, tra di voi, volesse giocare con largo anticipo, sappia che ci sono già molti smartphone con il chip pronto a supportare le reti 5G.

Abbiamo parlato approfonditamente del 5G in questo articolo, se siete curiosi 🙂

Lo smartphone che segnalo è il Mate 20 X 5G di Huawei. Ma lui è uno tra i tanti. Molti telefoni di fascia alta, come Samsung Galaxy S10, sono usciti in una variante (molto più costosa, ovviamente) che include il modem per la ricezione del 5G. Se avete la fortuna di abitare in grandi città, potrete già provare questa nuova tecnologia. Ad esempio, a Milano, sono in corso vari test sulla rete 5G da parte di TIM e Vodafone. Ma, ripeto: secondo me è ancora troppo presto. Vedremo come questa nuova tecnologia entrerà sul mercato. Perchè non si tratta di solo di avere a disposizione una rete mobile ancora più veloce, ma, il 5G, segnerà l’inizio di una nuova era per il nostro mondo.

Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Miglior Ricezione (HTC U12 PLUS)

Rimanendo sempre in tema ricezione, c’è qualche smartphone che prende meglio degli altri. Attenzione: la ricezione del segnale dipende da moltissimi fattori! Operatore, città, morfologia del territorio in cui abitate, potenza dei segnali, ecc. Non è che acquistando questo smartphone navigherete in 4g anche sul cesso, perchè si sa: nei posti più fondamentali della nostra vita quotidiana, internet non prende mai!

Ma ci sono dei telefoni che, per diversa composizione hardware, a livello ingegneristico, funzionano un pelino meglio di tutti gli altri. HTC è sempre stata tra le aziende che meglio è riuscita a far funzionare le “antenne” dei propri dispositivi. Ad essere chiamato in causa è l’HTC U12 Plus. Se la vostra priorità assoluta è avere un segnale sempre stabile, allora questa è la scelta giusta. Gli altri telefoni di fascia alta, non funzionano peggio sotto il punto di vista della ricezione, ma, questo HTC lavora appena appena meglio! Perchè quando si parla di telefoni di un certo livello, tutti funzionano bene. Tutti fanno bene tutto. Si passa quindi ad analizzare ogni singolo aspetto, e far notare ogni minima differenza! Il messaggio che vi voglio far passare è: state tranquilli, anche tutti gli altri smartphone prendono bene!

440,00€
disponibile
13 nuovo da 440,00€
2 usato da 353,99€
blank Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Impermeabile (LG G7 FIT)

Se avete la necessità di andare a nuotare con il vostro telefono, allora siete nella sezione giusta. Non vi sto prendendo in giro: c’è chi lo fa!

LG G7 FIT è impermeabile a qualsiasi cosa: acqua, polvere, sabbia, lava… No, lava forse no. Però, se non vi piacciono i telefoni rugged, e volete uno smartphone più standard ed elegante, questa è la scelta migliore! Ha delle ottime caratteristiche e un buon comparto multimediale, oltre che a un modulo 4G veramente eccezionale! Sicuramente potrete rispondere ai messaggi su WhatsApp anche quando sarete in immersione subacquea. Mi raccomando però: non trattatelo troppo male, perchè non è indistruttibile. Se cercate qualcosa del genere, scorrete più in alto nella pagina, e troverete la sezione dedicata a voi!

419,00€
disponibile
1 nuovo da 419,00€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Con tastiera fisica (Blackberry Key2 LE)

Siete tra quelli che amano le cose vintage. Non necessariamente per un gusto estetico, ma perchè avete una vostra filosofia, che vuole conservare ciò che è stato fatto di buono in passato. Perchè, andando avanti negli anni, non per forza si progredisce! A volte il tempo va avanti, ma l’evoluzione torna indietro. Volete quindi un telefono dotato di una bellissima tastiera fisica.

Balckberry vieni a noi! In particolare, vi propongo il Blackberry Key2 LE. Dotato dell’ultima versione di Android, dispone di un touchscreen da 4.5 pollici, in risoluzione HD. Ma, sotto a quest’ultimo, troviamo una fantastica tastiera QWERTY fisica. Il tutto senza rinunciare a nulla: avrete a disposizione tutte le classiche connessioni WiFi, 4G e GPS di ottima qualità, e una fotocamera da 13 mpx che scatta foto di buonissima qualità, ed è in grado di registrare video in 4K! A livello multimediale pecca solo nel display, come si può facilmente intuire, ma per il resto avete davvero tutto quello che vi serve!

394,91€
disponibile
5 nuovo da 389,00€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Per i nonni (Nokia 3310 3G)

Avete dei nonni che non riescono ad utilizzare un normale smartphone, e vogliono un semplice telefono cellulare, con qualche piccola chicca per tenerli impegnati?

Sto parlando del Nokia 3310 3G. Un prodotto unico nel suo genere, e senza altre alternative sul mercato. Ha la possibilità di andare in internet, ma poco altro. Diciamo che in questo modo convincerete al 100% i vostri nonni ad imparare come funziona il mondo degli smartphone. Ma se alla fine proprio non ne vogliono sapere, avranno almeno in mano un telefono in grado di fare qualche fotografia alle piante che crescono nell’orto!

58,99€
disponibile
12 nuovo da 58,99€
6 usato da 29,00€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Per i bambini (Xiaomi Mi Note 7)

Classico problema che il genitore, o il fratello/sorella maggiore, deve risolvere. Quale primo smartphone comprare al bambino/a? Sicuramente qualcosa di non troppo costoso, perchè potrebbe volare in aria da un momento all’altro. Ma sarebbe bello dargli in mano uno smartphone che sia comunque bello e funzionale. Non l’ultimo Wiko da 49€ trovato nel detersivo al supermercato sotto casa.

Chiamo in causa ancora una volta lo Xiaomi Mi Note 7. Perchè è la scelta che ho fatto per il mio fratellino, e si è rivelata vincente, contro i pronostici dei miei genitori che volevano il Wiko da 49€ trovato nel detersivo al supermercato sotto casa. La ricezione è buonissima: così mio fratello non ha la scusa “non prende” e mia mamma può stare tranquilla. Ha una buona fotocamera, così da poter condividere con i compagni di classe materiale scolastico, senza che bisogna diventare ciechi per capire cosa ci sia scritto nella foto (cosa che accade con i cellulari dei suoi compagni di classe). Ha una buonissima autonomia, così anche se gioca a Pokemon Go rimane comunque un po di batteria per ricevere la classica chiamata “torna a casa immediatamente”. E, non mi sembra che serva aggiungere alto.

169,98€
171,29
disponibile
45 nuovo da 169,98€
1 usato da 157,90€
blank Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10/22/2019 05:36

Non trovo giusto dare in mano a un bambino di 12/14 anni l’ultimo iPhone. Perchè non gli serve. Ma non trovo giusto anche dargli in mano il Wiko da 49€ trovato nel detersivo al supermercato sotto casa. Perchè altrimenti vi farà diventare scemi. Questo Xiaomi è il giusto compromesso, a metà strada, che accontenterà tutti!

Non hai trovato quello che ti serve?

Sei giunto alla fine dell’articolo, e non sei soddisfatto? Non hai trovato il telefono che fa per te? Allora, ti prego: scrivi nei commenti cosa manca a questo articolo, e ti risponderemo! Così, aiuteremo te, rispondendo alla tua domanda, e aiuterai noi a rendere completa e aggiornata, a disposizione di tutti, questa pagina 🙂

Se l’articolo ti è stato utile, condividilo con tutti i tuoi amici, e fai conoscere a loro pcgeniu.org! Per te è gratis, per noi è un aiuto impagabile! Grazie 🙂

Per qualsiasi richiesta, ci trovi in tutti i social network! Cerchiamo di rispondere sempre a tutti!

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...