in

PlayStation 5: tutto quello che dovete sapere!

11 giugno 2020, ore 22:00, è arrivata l’ora PlayStation 5. Il vero futuro del gaming è arrivato. Dopo mesi e mesi di rumors, ora sappiamo quasi tutti i dettagli, e i primi giochi che saranno disponibili sulla nuovissima console di Sony. In questo articolo trovate la riposta ad ogni vostra domanda.

Qual’è il design di PlayStation 5?

Eccola finalmente, in tutta la sua bellezza, o bruttezza: dipende dai vostri gusti personali.

Il design della nuova PS5

Un design molto futuristico e accattivante. Personalmente mi ricorda i concept delle vecchie Steam Machine, che giravano in rete qualche anno fa, ma che alla fine non sono mai state realizzate nel concreto.

Quando esce PlayStation 5?

Ancora non è stata svelata una data d’uscita precisa. Vi aggiorneremo appena verrà svelata. La presentazione di questa sera ci fa presupporre che verrà rilasciata tra ottobre e novembre 2020.

Com’è fatto il controller di PlayStation 5?

Ecco, abbiamo immagini anche di tutte le periferiche che saranno disponibili al lancio.

Tutte le periferiche e gli accessori di PlayStation 5
Il controller wireless di PlayStation 5

Il controller è molto più “bombato” rispetto a quello di PS4. Il “dualschock 5” (o DualSense Wireless Controller) vuole riprendere un po le linee del controller Xbox One, ma per migliorarne le caratteristiche. Le immagini dei vari trailer mi lasciano presagire che i grilletti posteriori saranno molto più precisi rispetto a quelli del controller Xbox One, e sarà più facile interagirci.

Quante sono le versioni di PlayStation 5?

Sono ben 2. Non avranno differenze a livello di hardware, fatta eccezione per la presenza o meno del lettore ottico per i dischi. Di fatto avremo disponibile subito, al lancio, già una versione “Digital”. Questo significa che nella versione digital potrete acquistare i vostri videogiochi solo dagli store online. Questo può piacere o meno. Personalmente, da videogiocatore di vecchia data, preferisco avere il lettore ottico, perché mi piace collezionare sugli scaffali i miei videogiochi. Un po come accade per chi compra i libri cartacei, o fa solo tramite un e-book reader. Magari le nuove generazioni la pensano diversamente. Oppure, non a tutti interessa acquistare i giochi in formato fisico, dato che online si risparmia acquistando le key di gioco.

Quano costa PlayStation 5?

Ancora non lo sappiamo. Non è stato svelato ufficialmente. Dobbiamo continuare ad affidarci ai rumors che ci sono in rete, e che parlano di 499€/599€. Appena sapremo il prezzo ufficiale, ve lo comunicheremo.

Quali sono le caratteristiche tecniche di PlayStation 5?

Vi riporto per comodità una tabella con tutte le caratteristiche tecniche direttamente a confronto con la PlayStation 4.

caratteristiche tecniche ps5 ps4

Saltano all’occhio la nuova APU AMD composta da una CPU e una GPU molto più performanti della PS4, e in grado di sprigionare una potenza di ben 10.28 TFLOPs, che sarà in grado di far girare tutti i giochi in risluzione 4K nativa.

Qui, in verità ci sono ancora alcuni dubbi: non si sa effettivamente se tutti i giochi che usciranno saranno in 4K nativo. Questo lo scopriremo solo vivendo. Personalmente, credo che ci saranno dei giochi talmente impegnativi per l’hardware, che si dovranno fare delle rinunce sul frame rate, ovvero sulla fluidità dei giochi. I capi di Sony ci hanno promesso i 60 fps, ma alcuni giochi potrebbero dover girare a 30 fps per non laggare. 30 fps rimane comunque un buon livello di fluidità: fino ad oggi, sulle console, avete giocato quasi sempre a 30 fps!

Le memorie SSD e le memorie RAM di ultima generazione sapranno accorciare i tempi di ogni singolo caricamento, grazie alla loro ottima velocità.

Ma ricordatevi che per valutare una console non dovete valutare il suo hardware, ma i giochi che saranno disponibili in esclusiva!

Quali saranno i videogiochi disponibili per PlayStation 5?

Durante quest’evento ne abbiamo visti tantissimi. Eccovi la lista completa e aggiornata di tutti i videogiochi per PS5:

  • GTA 5
  • Gran Turismo 7
  • Ratchet And Clank: Rift Apart
  • Spiderman Miles Morales
  • Project Athia
  • Stray
  • Returnal
  • Little Big Planet Sackboy: A big Adventure
  • Destruction Allstars
  • Kena: Bridge Of Spirits
  • Goodbye Volcano High
  • Oddworld Soulstorm
  • Ghostwire: Tokyo
  • JETT: The Far Shore
  • Godfall
  • Solar Ash
  • Hitman 3
  • Astro Playroom
  • NBA 2K21
  • Bugsnax
  • Deamon’s Souls
  • Deathloop
  • Resident Evil Village
  • Pragmata
  • Horizon Forbidden West

Potete trovare il trailer di ogni singolo gioco sul canale YouTube di PlayStation.

Qui sotto vi lascio a qualche trailer dei giochi che, secondo me, faranno diventare PS5 la miglior console di sempre.

Cosa ne pensiamo di PlayStation 5?

I giochi saranno davvero futuristici come il suo design? Potremo veramente godere di una grafica migliore della generazione attuale?

Beh, dopo questa presentazione ancora non ho le idee ben chiare. Ho cercato di scrivere questo articolo subito dopo la fine della presentazione, ma prima ho voluto riflettere e discutere con i miei amici, per avere più punti di vista.

Mi piace come Sony sta gestendo il lancio della console: informazioni con il contagocce che creano tanto hype. Un po di informazioni alla volta: non tutto in un colpo solo. La prima conferenza, di qualche mese fa, dove si parlava solo dell’SSD non mi aveva lasciato molto entusiasta. Ma oggi mi sono ricreduto. A pensarci bene, la storia dell’SSD diventerà un bellissimo meme. Ora, se i giochi non avranno caricamenti alla velocità della luce, tutti prenderanno ancora più in giro Sony sotto questo punto di vista. Ma nel 2020 il marketing, e il branding, si fanno anche con i meme sui social network. Daranno più visibilità a questa nuova console.

Dispiace non aver potuto godere dell’E3: evento che noi videogiocatori attendiamo, con ansia, ogni anno; ed è un momento bellissimo, perché ci si trova a seguire conferenze negli orari più strampalati che esistano. Ma cambia poco, direte voi. Anche quest’anno avete seguito un evento in streaming. Sì, ma senza il bello della diretta. Era tutto pre registrato. I colleghi videogiocatori mi capiranno sicuramente.

Non ho capito, sinceramente a cosa serva quella “HD Camera”. Bello il telecomando per usare la PlayStation come centro multimediale (Blu-Ray, DVD, Netflix, ecc.), ma la “HD Camera” non me la spiego ancora. Forse servirà per il VR.

Davanti alla console troviamo 2 porte: 1 USB di tipo A, e una USB di tipo C. La USB di tipo A servirà per caricare il controller (usare una type c per caricare un controller e basta mi sembra sprecata), mentre la USB di tipo C potrebbe servire per collegare il nuovo VR di PS5, di cui ancora non sappiamo nulla, ma per il 2021 mi aspetto venga mostrato.

E voi che ne pensate? Vi aspettiamo su tutti i nostri social per commentare questa prima presentazione di PS5! Prima perchè, prima del lancio ufficiale, ce ne sarà sicuramente un altra!

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

silver iMac and white cordless keyboard on white wooden table inside room

Nuovo Mac? Ecco come installare tutte le app di cui hai bisogno in un minuto.

selective focus photography of computer code monitor display

Installare Linux su Windows 10 – senza macchina virtuale