in

Google I/O 2014

Oggi Google ha presentato molte novità sia per gli sviluppatori che per gli utenti. Molte delle features annunciate oggi arriveranno a breve o a settembre.

Le novità più importanti sono state Android One, un aggiornamento chiamato ‘L developer Preview‘, due nuovi smartwatch, rispettivamente ‘Lg G Whatch’ e ‘Samsung Gear Live’ e Google Auto Link ma anche Android Tv, Project Volta e Google My Business (Knox, Google Drive e QuickOffice).


ANDROID ONE:

Android One è un progetto nato per portare i telefoni android alla portata di tutti, ed eliminare il digital divide, i dispositivi verranno distribuiti e aggiornati da Google stesso che consentirà però ai rivenditori di personalizzare il software.


L DEVELOPER PREVIEW:

Android L Developer Preview è un aggiornamento del sistema operativo android scaricabile in beta dagli sviluppatori, le novità sono molte e prevedono le notifiche interattive, una grafica migliorata, uno sblocco automatico con posizioni o connessioni bluetooth ritenute affidabili, senza inserire il codice di sblocco, sono state aggiunte 5000 nuove api. E’ stato anche introdotto il reset di fabbrica remoto e l’Universal Data Control, in parole povere un centro di controllo per la privacy e il controllo dei dati.

Funzioni annuciate, associate all’aggiornamento di sistema:

  • ANDROID EXTENSION PACK (Supporto ai giochi di nuova generazione tramite tesselation, geometri e computer shaders)
  • PROJECT VOLTA (Miglior gestione dei consumi e dell’energia)

GOOGLE AUTO LINK:

Google, ha anche presentato l’integrazione di Android sulle macchine, e guarda caso il nome del servizio è Google Auto Link, nome diciamo abbastanza esaustivo. Lo schermo dello smartphone verra mostratato sul display della macchina, consentendo a chi guida, di farlo in piena sicurezza.


ANDROID TV:

Android Tv è stata la grande sorpresa della giornata. Questo dispositivo è una televisione a risoluzione 4k che entrerà in mercato grazie alla partnership con le maggiori marche di televisioni come Sony, Sharp, TP e Philips. La televisione dovrebbe essere montata con Android L, e integra una funzioni innovative per gli utenti android come ad esempio il mirroring dello schermo e l’inclusione dei servizi chromecast.


GOOGLE MY BUSINESS:

Recentemente Google ha rilasciato, e annunciato ufficialmente Google Business. Questo servizio ti consente di ‘portare la tua attività su google’. Questa applicazione (disponibile anche per smartphone) consente di interagire con i servizi google utili per le aziende, per farsi trovare tramite ricerche, su google maps, di interagire con i fan di google+ tramite una propria pagina.

 

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...