in

Dissipatore stock vs dissipatore aftermarket – Assemblare un PC

Se state pensando di assemblarvi un nuovo computer, vi sarà capitato di leggere che tutti sconsigliano l’utilizzo dei dissipatori che si trovano nelle confezioni delle CPU. Oggi sono qui per spiegarvi che, sì, hanno ragione, ma non in tutti i casi.

Cos’è un dissipatore stock?

Si tratta del dissipatore che trovate inclusi nelle confezioni delle CPU. Viene definito “stock” perché viene fornito direttamente dai produttori del processore acquistato. Solitamente sono di qualità medio-bassa, ma possono essere utilizzati senza rischi di alcun genere. Essi sono il minimo indispensabile per garantire un buon livello di raffreddamento del vostro processore.

Cos’è un dissipatore aftermarket

I dissipatori aftermarket sono venduti da aziende terze, rispetto ai produttori di CPU. Sono un’alternativa più efficiente rispetto ai dissipatori stock. Questa maggior efficenza è dovuta all’uso di ventole più grandi, materiali migliori, oppure grazie alle dimensioni maggiori di heat pipe e/o lamelle.

La differenza riguarda i dissipatori ad aria

Quando si parla di dissipatori stock vs dissipatori aftermarket, ci si riferisce ai soli dissipatori ad aria. Non esitono dissipatori a liquido stock, in quanto questi vengono sempre prodotti da aziende terze, rispetto ai produttori di CPU.

I dissipatori stock sono pessimi?

No. I dissipatori stock sono sicuramente inferiori, per qulità ed efficienza, rispetto ad un qualsiasi dissipatore aftermarket, ma non sono pessimi. Utilizzando un dissipatore stock non rischiate di bruciare il vostro processore. I dissipatori stock sono studiati per essere in grado di raffreddare le CPU in condizioni di normali. Ciò significa che l’acquisto di un dissipatore aftermarket è fortemente consigliato se:

  • dovete fare overclock;
  • eseguite software che utilizzano il 100% della CPU costantemente per ore.

I dissipatori stock non sono il male assoluto. Semplicemente, sono studiati per “fare il minimo indispensabile”. I produttori di CPU non forniscono dissipatori di alta qualità, altrimenti dovrebbero innalzare di molto i prezzi.

Acquistate un dissipatore aftermarket!

Se state assemblando il vostro nuovo PC da gaming, non temete: potete utilizzare tranquillamente il dissipatore stock che trovate nella scatola della vostra nuovissima CPU. Ma, per poter migliorare le performance del vostro PC, l’acquisto di un dissipatore aftermaket è il primo step da fare.

Un processore tende a ridurre le sue performance, per non danneggiarsi, quando le temperature salgono oltre una certa soglia (oltre i 70/80°C). Utilizzando i dissipatori stock, raggiungerete facilmente queste alte temperature dopo solo qualche ora di gaming (o dopo solo qualche minuto se fate rendering video). Per abbassare le temperature, e permettere al vostro processore di funzionare al 100%, dovete aiutarlo a non raggiungere le alte temperature. Per fare ciò, dovete investire nell’acquisto di un buon dissipatore aftermarket.

Caratteristiche di un dissipatore aftermarket

Quando valutate l’acquisto di un dissipatore aftermarket dovete fare attenzione a:

  • Dimensioni generali: se avete un case non troppo grande, non potete acquistare un dissipatore troppo grande
  • Ventole: un buon dissipatore aftermarket è dotato di almeno 2 ventole di diametro 120mm
  • Materiali: osservate che le lamelle siano ben costruite e solide. Diffidate dai dissipatori che hanno poche lamelle, anche se hanno delle ventole enormi.

Ora sapete tutto!


Ora siete a conoscenza di tutti gli elementi da valutare per l’acquisto di un buon dissipatore ad aria. Ricordatevi di verificare sempre i prezzi online con delle estensioni per browser, come Keepa, che vi mostrano lo storico dei prezzi, e vi fanno capire se vi trovate davanti ad un buon prezzo di vendita oppure meno. Buone compere!

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
wmf 1

Web Marketing Festival 2020: tutto online

apple red 88414

Perché alcuni prodotti rossi sono speciali?