in

Italia Cashless: il Cashback di Natale è arrivato

Sta per prendere il via la prima fase del piano Italia Cashless voluto dal governo per incentivare l’uso della moneta elettronica. Si parte dal Cashback di Dicembre da Martedì 8 per poi arrivare al Cashback annuale e alla Lotteria degli Scontrini per tutto il 2021.

Cashback in sintesi

Dall’8 al 31 Dicembre 2020 sarà possibile partecipare al CashBack di Natale, la prima fase del piano Italia Cashless che punta a promuovere i pagamenti elettronici su tutto il territorio nazionale.

Il rimborso maturato corrisponderà al 10% di quanto speso fino ad un massimo di 15€ per singola transazione e di 150€ in totale. Sono necessarie 10 transazioni e non sono previsti importi minimi di spesa.


Per partecipare è sufficiente dotarsi dell’app IO e di SPID o della Carta d’Identità Elettronica necessari per aderire al programma con qualsiasi metodo di pagamento supportato. Per alcune emittenti sarà possibile partecipare iscrivendosi tramite le applicazioni ufficiali delle varie compagnie accreditate. Alcuni metodi di pagamento e circuiti attualmente non sono supportati.

Limitazioni principali: essere maggiorenni, risiedere in Italia, utilizzare metodi di pagamento intestati a se stessi. I conti cointestati possono essere coinvolti solo attraverso carte di pagamento differenti per persona. Il bonus è cumulabile dai vari membri del componente familiare.

A Gennaio 2021 partirà il CashBack Ordinario ed il SuperCashBack insieme alla Lotteria degli Scontrini.

Link Utili:
Guida al Cashback (ufficiale)Italia CashLessPrivacy Policy del CashbackCos’è e come si fa lo SPIDCome si ottiene e cosa fa la Carta d’Identità ElettronicaCos’è IO e a cosa serve

Come funzionerà?

Anche se non in maniera assoluta, come per il Bonus Vacanze (che è per il suo utilizzo è stato prorogato fino a Giugno 2021), anche il CashBack necessiterà dell’app IO e di un sistema di autenticazione a scelta tra SPID e Carta d’Identità Elettronica.

‎IO
Price: Free

Scaricata l’app ed effettuato il login dovremo solo spostarci nella sezione portafoglio e dal riquadro “In Evidenza” seguire le procedure indicate a schermo nel box dedicato proprio al CashBack.

Fino all’aggiornamento abilitativo il riquadro non funzionerà e riporterà il messaggio: “A Breve potrai attivare il cashback e inserire il tuo IBAN per il rimborso: attendi il prossimo aggiornamento di IO!”.

Nella schermata che a breve verrà resa accessibile a tutti potremo inserire anche le carte di pagamento associate alla nostra utenza. Potremo pagare con quei sistemi e non altri ad eccezione di Satispay che sembra essere parte dei provider terzi disponibili al day one.

Il portale ufficiale di IO ha divulgato le schermate dell’app aggiornate con il cashback già abilitato. Ecco come funzionerà:

Ci sono delle alternative a IO, SPID e CIE ovvero essere in possesso di una carta emessa da un emittente convenzionato detto Issuer. Ad esempio, chi è in possesso di una carta emessa direttamente da Nexi o risulta essere cliente SatisPay, non avrà bisogno di scaricare l’app IO, sarà sufficiente aderire all’iniziativa attraverso i portali delle rispettive banche o aziende. I metodi di pagamento associati appariranno in automatico su IO e concorreranno al raggiungimento delle transazioni minime e del cashback maturato.

Purtroppo al momento non tutte le carte sono compatibili né lo sono tutti i metodi di pagamento a nostra disposizione. Ad esempio Apple Pay e Google Pay arriveranno solo nel 2021. Per scoprire se una carta può essere utilizzata per il cashback, è necessario recarsi sulla pagina Metodi di Pagamento su IO e controllare la combinazione dei loghi presenti sul fronte della carta.

Quali sono le cose principali che devo sapere?

Il funzionamento del cashback extra di Dicembre per il resto non dovrebbe essere troppo farraginoso, le principali regole sono queste:

  1. Sono richieste 10 transazioni dal 8/12 al 31/12 senza limiti minimi di spesa
  2. Su ogni transazione sarà possibile accumulare fino a 15€ di cashback
  3. Al massimo potremo ottenere 150€ di cashback
  4. Il cashback che accumuleremo di volta in volta equivarrà al 10% dell’importo speso
  5. Sono validi tutti gli acquisti in negozio e verso artigiani e professionisti
  6. Sono esclusi gli acquisti on-line
  7. Bisogna essere maggiorenni, risiedere sul territorio nazionale e aver inserito tutti i dati sulle carte da usare per partecipare.
  8. L’iban può essere inserito anche successivamente ma non oltre la fine dell’anno
  9. Sono esclusi gli acquisti legati all’attività d’impresa, d’arte e di professione
  10. Non possono partecipare le persone diverse da quelle fisiche
  11. I rimborsi, ad esempio in una coppia convivente o in famiglia, possono essere accumulati singolarmente. Una famiglia può ottenere quindi fino a 150€ per componente con il cashback extra di dicembre. (tre componenti: 450€ e così via)

E da Gennaio?

A Gennaio diremo addio all’extra cashback di Natale / Dicembre e daremo il benvenuto al CashBack ordinario. Ci saranno più metodi di pagamento, come BancomatPay, Apple Pay e Google Pay e cambieranno il numero di transazioni, le tempistiche ed i massimali che si potranno ottenere nel corso dell’anno.

Cashback ordinario (vedi sito):

  1. Dal 1° Gennaio 2021 e per tutto l’anno, se effettuerai almeno 50 transazioni con i metodi di pagamento associati ogni 6 mesi, potrai accumulare fino a 300€ di cashback (150€ a semestre)
  2. Su ogni transazione sarà possibile accumulare fino a 15€ di cashback
  3. Al massimo potremo ottenere 150€ di cashback ogni sei mesi, 300€ all’anno
  4. Il cashback che accumuleremo di volta in volta equivarrà al 10% dell’importo speso
  5. Sono validi tutti gli acquisti in negozio e verso professionisti, sono esclusi gli acquisti on-line
  6. Bisogna essere maggiorenni, risiedere sul territorio nazionale e aver inserito tutti i dati sulle carte da usare per partecipare.
  7. L’iban può essere inserito anche successivamente ma non oltre la fine dell’anno
  8. Sono esclusi gli acquisti legati all’attività d’impresa, d’arte e di professione
  9. Non possono partecipare le persone diverse da quelle fisiche
  10. I rimborsi, ad esempio in una coppia convivente o in famiglia, possono essere accumulati singolarmente. Una famiglia può ottenere quindi fino a 300€ per componente con il cashback extra di dicembre. (tre componenti: 900€ e così via)

Super cashback (vedi sito):

  1. Dal 1° Gennaio 2021 e per tutto l’anno fino a Giugno 2022, senza acquisti minimi di spesa, partecipando al CashBack Ordinario parteciperai anche al Super cashback
  2. É possibile concorrere al Super Cashback ogni semestre
  3. I primi 100.000 cittadini che avranno totalizzato il più alto numero di transazioni (senza tener conto dell’importo speso) otterranno un cashback di 1.500€
  4. I turni di partecipazione sono tre: 1/1 – 30/6, 1/7 – 31/12 e anche 1/1/22 – 30/6/22
  5. Puoi indicare l’iban anche successivamente alla fase di iscrizione ma dovrai inserirlo necessariamente entro il semestre di partecipazione.

Serve un piccolo riassunto?

Ecco il video istituzionale promosso dal canale Youtube di Palazzo Chigi.

Ulteriori informazioni verranno rilasciate quando l’intera procedura di accreditamento verrà resa disponibile.
Il sito ufficiale dell’iniziativa è www.cashlessitalia.it

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
black and white laptop computer turned on

Spotify Wrapped 2020: il tuo anno in musica è tornato

shallow focus photography of black Xbox controller

Videogames: la uscite di dicembre 2020