in

Migliora la nostra salute e salva la vita ai nostri computer con uno zaino adeguato

Può sembrare una domanda stupida: ma perché dovremo comprare uno zaino per il nostro PC? La risposta è semplice: ne gioveranno la salute del nostro PC portatile e quella della nostra persona!

Lo Zaino ci aiuto a proteggere il pc ed a trasportarlo con stile

A volte portare il proprio PC a lavoro, a una riunione, a casa di amici, può risultare davvero scomodo. Per fortuna i PC portatili sono sempre più sottili e leggeri, quindi di conseguenza più trasportabili. Ma ciò non toglie diverse scomodità. La miglior soluzione è quella di comprare un ottimo zaino!

- Annuncio Sponsorizzato -

Esso dev’essere spazioso quanto serve, affinché, oltre al computer, ci si possano inserire tutti gli accessori che potrebbero tornare utili, come: caricabatterie, power bank, chiavette, hard disk esterni, ecc.

Lo zaino torna utile anche per proteggere il computer durante il trasporto, evitando che prenda colpi e nel caso assorbendoli riducendo al minimo i danni. Il tessuto dello stesso se impermeabile andrebbe anche a proteggere il nostro amato terminale nei periodi di meteo avverso evitandoci non poche grane.

La salute viene dallo zaino che scegli

Da cosa iniziare la propria scelta? Pensando alla propria salute! Trasportare il tutto in una borsa, può portare più problemi, rispetto ad uno zaino. Perché non è una cosa intelligente portare tutto il peso su un unica spalla, non trovate? Lo zaino fa al caso vostro in quanto permette di distribuire meglio il peso trasportato lungo la schiena, e fa lavorare più muscoli per il suo sostegno! Ve lo dice uno che si trova con un ernia al disco… Quindi credetemi! Viene spontaneo anche pensare di avere buoni spallacci, e un appoggio posteriore confortevole. Ci sono molti zaini con la parte sul retro pensata per far respirare di più la pelle, evitandovi di procurarvi spiacevoli aloni sulla maglietta, o sulla camicia, che, specialmente in ambito lavorativo, non sono belli da vedere. Ora che siamo in estate sopratutto.

Che zaino scegliere e perché

Considerati questi fattori, si passa al valutare quanto spazio ci serve. Ci sono zaini di diverse dimensioni, per diverse esigenze. C’è chi vuole uno zaino piccolo e compatto, in quanto magari possiede un piccolo portatile, e non ha necessità di portarsi dietro molte cose, oppure ci sono gli zaini per i più esigenti. Però si ritorna sempre al discorso della salute: il carico trasportato va tarato in base alla propria statura e stazza fisica, se non ci si vuole trovare ad avere problemi sul lungo periodo.

Restano da scegliere quindi marca e materiali. Di marche, come in qualsiasi ambito, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ci sono marche che possono garantire una maggiore qualità ed affidabilità, e marche che invece offrono prodotti scadenti. Di solito quello che si ricerca è il miglior rapporto qualità/prezzo. Il materiale invece è una scelta più delicata. Sicuramente la migliore, a mio avviso, deve ricadere su un materiale impermeabile, e facilmente lavabile in lavatrice. Così facendo, se vi trovate all’aperto, sotto la pioggia, potrete pensare a riparare solo voi stessi con l’ombrello, e non dover pensare anche a riparare lo zaino (finendo per bagnarvi voi). In alternativa, esistono comunque i copri-zaini, ma che rappresentano una soluzione più complicata e non immediata, in caso di imprevisto cambiamento metereologico. Infine, una cosa spesso sottovalutata, è la qualità delle cerniere. Esse devono essere robuste e scorrevoli, e facilmente accessibili, al fine di non trovarsi in situazioni di difficoltà.

I nostri amici di zainoportapc.net hanno realizzato una ottima guida all’acquisto che elenca alcuni dei migliori zaini impermeabili presenti sul mercato. Dateci un’occhiata, non ve ne pentirete

Zaino preso? Spero che la guida ti sia stata d’aiuto

Spero di avervi fatto chiarezza su tutti i fattori che possono interessare la scelta di uno zaino. Scelta che non è per niente facile se si vuole un prodotto di qualità, confortevole e duraturo nel tempo. Se ho dimenticato qualcosa, sono lieto di ascoltare i vostri suggerimenti! Vi aspetto sotto nei commenti, e sulle nostre pagine social! Alla prossima!

- Annuncio Sponsorizzato -

Segnala

Scritto da Michele Falcomer

"Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere". Con questa citazione di Enzo Ferrari, vivo la passione per la tecnologia, i videogiochi e il mondo dello sport, sapendo che si vive una volta sola!

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...