Sfondi su sfondi, immagini su immagini ma ancora non sei soddisfatto, vuoi personalizzare il tuo dispositivo, ma non vuoi ricorrere alle solite cosucce, icone cambiate, e cose così:
hai mai pensato ad uno sfondo animato?

Gli sfondi animati potrebbero essere un’ottima soluzione per spezzare la monotonia del tempo passato davanti al computer: essi infatti sono divertenti e possono diventare in breve un passatempo per divertirsi e ridurre l’ansia, forse, dovrei dirti che più che animati dovremmo chiamarli sfondi dinamici. Ecco perchè.

  • Sfondi Statici: sfondi caratterizzati per essere delle immagini, anche in carosello (quindi in sequenza)
  • Sfondi Animati: sfondi non più statici ma presentanti delle animazioni
  • Sfondi Dinamici: sfondi interattivi che funzionano in modo differente sulla base di determinate condizioni, come ad esempio la posizione del cursore.

Oggi ci soffermeremo sugli ultimi due, tramite Okozo un software da installare sul pc, saremo in grado di personalizzare il nostro pc con sfondi animati e dinamici.

Il cuore del segreto è Okozo

Installazione

Okozo è il segreto della nostra ricetta, ottenibile qui il software crea un ambiente magico, capace di dare nuova vita alle nostre ore di lavoro davanti al pc.

Primo avvio

Per iniziare basta scaricare il programma dal link sopracitato, ed una volta installato “okozo desktop” basta aprirlo, il software si imposterà per avviarsi in caso di necessita all’avvio del pc, per avere a disposizione un decine e decine di temi tutti da provare.

Alcuni esempi

Vuoi alcuni esempi? Con Okozo puoi avere un piccolo criceto da accudire e custodire all’interno del tuo desktop, in alternativa puoi avere un cagnolino con cui giocare, oppure scegliere di farti seguire da una curiosa e insaziabile rana, ottimo il wallpaper dello stickman che farà di tutto pur di raggiungere il tanto agognato mouse; se sei più tradizionalista (o minimalista) puoi optare un orologio digitale o uno analogico per avere l’ora sempre a portata di mano. La scelta è tua, l’unica limitazione che hai, è la tua fantasia.

Qualche piccola nota

  • Okozo è compatibile con Windows XP, Vista, 7 e Windows 8
  • ho provato personalmente il programma con Windows 10 e non ho avuto problemi di compatibilità
  • alla fine del processo di installazione potrebbe essere necessario il riavvio del computer, in seguito aprire il programma e scegliere il tema preferito
    • la scelta dello sfondo è manuale
    • puoi scegliere tra categorie e categorie di temi nella repository ufficiale all’interno dell’applicazione, una volta scelto, fai un doppio click e clicca sul bottone download/installazione, alla fine si avvierà il processo di installazione, ed il tema sarà installato e applicato.
  • un nuovo modo per personalizzare un pc con windows di ultima generazione (8 o 10 che sia), è quello di reintrodurre i mitici widget di Windows Vista, la guida per farlo la trovi qui.

Riepiloghiamo con un video

Per facilitare l’installazione di Okozo, ecco un video su come procedere all’installazione e alla configurazione della applicazione.