in

Google Trends: un potente strumento per analizzare le tendendenze

Cosa cerca la gente su Google? Sembra impossibile dirlo ed invece lo strumento che analizza le tendenze sulla rete è già qui e si chiama Google Trends.

Molto usato da autori e blogger, Google Trends fornisce indicazioni chiare e precise sull’andamento dei topic di ricerca di alto interesse per intere regioni e nazioni, dandoci così la possibilità di esplorare i cambiamenti nel comportamento degli utenti.

Iniziamo con un esempio

Questo è uno degli ultimi Year in Search pubblicati da Google: il video è stato ottenuto mostrando in qualche minuto ciò che gli utenti hanno cercato nel motore di ricerca nel corso dell’ormai concluso 2017.

Sono dati aggregati, anonimi, di tutti gli utenti che se presi singolarmente sono utili solo fino ad un certo punti. Le cose cambiano se invece i dati sono presi nel loro insieme.

E a cosa serve tutto questo?

A parte qualche bel video ricordo dell’anno che se ne va, Google Trends è utile per chi lavora con le tendenze sul web. Sono i blogger di notizie, gossip, attualità che analizzano ciò che le persone più cercano per fare articoli a tema in modo da rispondere ad una elevata mole di informazioni.

Per chi vuole semplicemente curiosare non ci sarà alcun tipo di problema, troverà pane per i suoi denti: i dati variano per regioni e nazioni, date temporali, categorie e molto altro. 

Cosa hanno cercato di più le persone nel 2017?

Si lo so, prima ti ho mostrato un video sul 2017. Non ti mostrerò nuovamente quel video, però voglio farti vedere parte della classifica delle topcharts delle ricerche google di quell’anno.

Recandoti in questa pagina, potrai infatti trovare proprio questi dati.

Abbiamo molto chiesto come fare…

  1. Le olive in salamoia
  2. Il backup
  3. La marmellata di albicocche
  4. La carbonara
  5. Gli Screenshot

ed abbiamo chiesto una risposta a molte domande… ovvero “perché”:

  1. la Catalogna vuole l’indipendenza
  2. Fischiano le orecchie
  3. Le cicale cantano
  4. Si festeggia l’8 Marzo
  5. Si festeggia ferragosto

Possiamo analizzare addirittura le ricerche in tempo reale

Non proprio al secondo o al minuto ma si, non dobbiamo per forza limitarci alle ricerche dell’anno scorso.

Google Trends infatti consente l’analisi anche di dati quasi in tempo reale, potremo facilmente vedere le tendenze di questi giorni, dall’ultima settimana ad oggi stesso.

Questo per esempio è un incorporamento dei dati di oggi:


Detto questo, penso sia tutto. Non mi resta che augurarti buona esplorazione.

 

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...