in

Da oggi è possibile provare in anteprima Android 11

Prima del suo debutto dovremo attendere diversi mesi ma per chi ha voglia di smanettare l’attesa non esiste. Attraverso la Developer Preview è già possibile scaricare e provare il nuovissimo Android 11.

Le novità comunicate per ora:

  • sono legate al 5G e ai novi schermi flessibili
  • il centro notifiche viene adornato con una sezione legata alle conversazioni.
  • le notifiche bubble sono attive di default
  • nelle risposte alle notifiche ora è possibile inviare immagini, ma solo nelle app che si sono adeguate alle nuove API di Android
  • come iOS ora verrà aggiunta la possibilità di dare il consenso a condividere la posizione per la singola occasione.
  • miglioramento della rete neurale
  • introduzione della funziona scooped storage
  • miglioramenti generali della sicurezza
  • miglioramento della modulari del sistema (che ora arriva a 22 moduli totali)
  • miglioramenti generici

Ci sono anche altre migliorie non ufficiali ma ufficiose, non essendo ufficiali potrebbero cambiare nel corso delle release e per questo non ve le citiamo qui oggi.

La Developer Preview è instabile sui Pixel dal 2 in poi ed è consigliata solo agli sviluppatori.

Potete scaricare da qui la “factory image” e da qui l’aggiornamento OTA.

[Fonte: Comunicato Stampa da Google Developers Blog]

Segnala

Scritto da Massimiliano Formentin

Sono sempre stato un appassionato di tecnologia, il mio scopo con PcGenius è condividere questa mia curiosità con il mondo intero. Nella vita faccio anche altro: suono il pianoforte e mi occupo di web.

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

4qmsdcp4bhm jrxnbr

Youtube Music sostituirà Google Play Music

tzdtyuryrfu x3sdym

Il GDPR non si applicherà più agli utenti UK dal 2021