Si sa, su Internet la fregatura è sempre dietro l’angolo. Questa volta ad essere colpiti però non sono i singoli utenti, ne le singole aziende, ma i grandi marchi. Ecco come i profili @official stanno mietendo vittime su Instagram.

Come funziona

Quanto è bello poter avere i prodotti dei grandi marchi a basso prezzo? Probabilmente è il sogno di persona sulla Terra, da qui la bufala di buoni sconto di centinaia di euro o di prodotti offerti in modo completamente gratuito.

Perché funziona

Già è una bufala, perché purtroppo in questo mondo niente è gratis e rimetterci sono (sopratutto su internet) sempre le stesse persone, i più deboli.

Come funziona

Ecco come funziona la bufala dei profili falsi su Instagram:

  1. Viene creato un profilo Instagram con il logo dell’azienda vittima
  2. Il profilo creato avrà il nome “@aziendaofficial” o simile (vedi @adidasofficial o @appleofficial)
  3. Il profilo viene riempito con i prodotti dell’azienda vittima, con stock degli stessi e con una bio che riporta le fantomatiche istruzioni per vincere i prodotti omaggio o i buoni sconto
  4. A seconda della modalità potresti:
    1. essere invitato a completare un modulo o una registrazione vedendoti rubati i dati
    2. essere invitato a caricare foto o storie contenenti il nome della pagina falsa e/o uno screen del profilo
  5. Così facendo il gioco può continuare mietendo vittime su vittime, ma mentre il caso 2 del punto 4 è più innocuo il primo può essere veramente fatale.

Come ci si salva?

Salvarsi dalla bufala su Instagram è facile, basta seguire 3 semplici punti:

  1. bisogna fare attenzione alla veridicità della pagina e a non farsi trarre in inganno dal nome o dall’origine del post che potrebbe anche essere stato sponsorizzato.
  2. se hai dubbi, controlla se sul sito ufficiale dell’azienda (basta una ricerca su google) è presente un profilo instagram, se non c’è o non corrisponde a quello visitato in passato allora sei finito o stavi finendo su una pagina falsa
  3. nota sempre se la pagina presente il badge azzurro di utente verificato, proprio come su Facebook. La sua assenza denota una possibile contraffazione della pagina.

Come si salvano le altre persone da questa bufala?

Per salvare gli altri utenti della rete basta segnalare come spam i profili instagram falsi.
Puoi farlo in tre semplici tocchi:

  1. Vai sulla schermata principale della pagina da segnalare
  2. Nella barra in alto, clicca sui tre puntini (“…”) a destra
  3. Clicca su “Segnala”
  4. Clicca su “E’ Spam”

Inoltre potrebbe essere utile portare gli altri utenti a conoscenza di questo articolo, per questo ti invito a condividerlo su Facebook, Twitter, per Email e su tutti i tuoi social.

Se hai domande non esitare a commentare l’articolo tramite il modulo in basso.